Mirasol, l'e-reader delle meraviglie

Dalle ali delle farfalle arriva la tecnologia che permette di realizzare e-reader a colori e leggibili anche al buio senza affaticarsi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-01-2012]

kyobo eReader qualcomm mirasol

Dopo oltre un anno dovrebbe presto essere in distribuzione tramite la coreana Kyobo Book Centre l'e-reader dei sogni dotato di schermo Mirasol a colori, leggibile anche in pieno sole, con batterie di lunga durata e in grado persino di riprodurre video sino a 30 fotogrammi al secondo.

Il produttore del rivoluzionario display è Qualcomm MEMS Tachnologies, che in un colpo manda nel dimenticatoio tecnologie anche moderne ma pensate e realizzate per riprodurre il classico bianco e nero dei volumi cartacei.

Gli schermi e-ink attuali, infatti, che anche se ottimizzati nel contrasto e nella varietà dei caratteri disponibili, a tutt'oggi soffrono di un pesante limite che consiste principalmente nella difficoltà di usare gli e-reader che li adottano in condizioni di luce scarsa, costringendo così ad adottare soluzioni che forniscano una retroilluminazione ma stancando in tal modo la vista. L'articolo continua dopo il video

La novità del display di Qualcom si basa sulla modulazione interferometrica, cioè lo stesso effetto ottico che rende coloratissime le ali delle farfalle, le piume di alcuni uccelli e in misura più ridotta persino le pozzanghere stradali inquinate dal gasolio.

Semplificando molto, contrasto e colorazione vengono ottenuti modulando opportunamente i livelli di luminosità e frequenza dei vari pixel nei colori primari, sino a generare gli opposti effetti di allineamento e contrasto di fase. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cos'Ŕ pi¨ rivoluzionario, tra questi... qualcosa-book?
Chromebook
Ebook
Facebook
Macbook
Netbook
Notebook
Playbook
Ultrabook

Mostra i risultati (2268 voti)
Leggi i commenti (2)
Non ci si basa, quindi, soltanto sulle differenziazioni dei cicli di assorbimento-riflessione della luce ambientale, ottenute con sistemi di microelettromeccanica.

Da ciò deriva la possibilità di leggere tanto al buio (o almeno in condizioni di luce fortemente attenuata) quanto in situazione di estremo contrasto, come quando ci si trova in pieno sole.

La tecnologia Mirasol presumibilmente emigrerà dagli e-reader ai tablet e agli smartphone, da sempre stancanti nella lettura, e non è detto che non venga intaccata anche la produzione di schermi con tecnologia OLED.

Infatti la riproduzione dei colori degli schermi Mirasol è estremamente fedele e i consumi complessivi sono annunciati come inferiori di molto rispetto agli attuali ultimissimi display in bianco e nero.

Vincente appaiono anche la scelta del sistema operativo adottato dall'e-reader di Kyobo Book, che per ora sarà lo sperimentato Android 2.3, e quella del prezzo che, se non ridottissimo, potrebbe tuttavia rivelarsi concorrenziale specialmente se dovesse mantenersi sui livelli previsti per il mercato asiatico.

Si aggirerebbe infatti sui 230 euro; per ora, purtroppo, la disponibilità è limitata alla sola Corea, e solo nelle catene del gigante distributivo Kyobo Book Centre.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lo schermo e-ink da 25 pollici
Il display coi pixel di grafene
Yotaphone, lo smartphone russo con due display

Commenti all'articolo (2)

{osfor}
Vorrei completare il mio post precedente. Io non ho un e-reader, però vedo gli altri, ed un 6" va "bene" per la lettura di un testo, ed un file di testo ha poco senso che sia "colorato". Perché il colore diventi "significativo", occorrono documenti che lo "valorizzino", quindi immagini, impaginati "complessi", pagine web e... Leggi tutto
5-1-2012 15:08

{osfor}
La tecnologia appare davvero interessante e pare "matura", visto che la hanno valutata anche Kindle ed altri che volevano fare i loro e-reader. Comunque una precisazione con riferimento all'uso come "tablet": stiamo parlando per ora di un "tipico" e-reader, mi risulta sia un 5,7". ciao
1-1-2012 17:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ la tua piattaforma preferita per la Tv digitale?
Digitale terrestre "liscio"
Sky
Satellitare free to air
Mediaset Premium
Tv di Fastweb
Telecom Italia IpTv
Infostrada Tv
Altre (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (3986 voti)
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Tutti gli Arretrati


web metrics