Microsoft: Windows Phone in regalo a chi parla male di Android

Il colosso di Redmond regala smartphone a chi si lamenta del malware contratto usando il software di Google.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-12-2011]

microsoft regala smartphone android

È un'offerta che sembra quasi una vendetta: Microsoft regala un Windows Phone agli utenti Android colpiti da malware e, per questo, scontenti del sistema operativo di Google.

L'iniziativa è stata annunciata su Twitter da Ben Rudolph, Windows Phone evangelist, sotto forma di una sorta di concorso: inviando le proprie dolorose storie di utenti Android colpiti da software malevolo, si partecipa all'assegnazione di smartphone con Windows Phone 7.

Per rendere riconoscibile le storie è necessario utilizzare l'hashtag #droidrage. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Chi fa la coda fuori dal negozio per acquistare il nuovo iPhone / iPad / iPod il primo giorno è...
Un vero appassionato
Un fanatico
Un iDiota

Mostra i risultati (11843 voti)
Leggi i commenti (55)
Dopo anni passati a subire l'ironia di chi puntava il dito verso il numero di virus e malware per Windows, per Microsoft pare giunto il momento della rivincita.

La questione del malware per Android è di recente stata sollevata anche da McAfee, che individua nell'apertura dell'Android Market una delle cause fondamentali della presenza di software indesiderati.

Ciononostante, il numero di utenti di Android è in continua crescita, come recenti dati confermano, segno che forse non hanno proprio tutti i torti coloro che diffidano almeno un po' delle classifiche di pericolosità prodotte dai creatori di antivirus e vedono nell'iniziativa di Microsoft più che altro una mossa propagandistica ideata per risollevarsi dalla percentuale di mercato che le è rimasta nella telefonia mobile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

basta provare il lumia qualche minuto per accorgersi che la velocità d'interazione è pari o superiore ad android e iOS. Non ho detto che sono veloci a fixare bug, ho detto che "se lo fossero non ci sarebbe motivo di lamentarsi". Poi che sia vietato ripararlo se non da Microsoft, bhè è la normalità, ci mancherebbe....:)
17-12-2011 21:47

Posso capire che per te è veloce... sensazione .. travolgente ... (Dove? Comunque sensazioni personali) .... :shock: Ma che te affermi che sono anche veloci quando sono dietro ad un Bug che era presente anche nel Windows Phone precedente... Ed è vietato ripararlo se non dalla Microsoft... :roll: Ciao
17-12-2011 10:20

però, parlando sul serio wp7 è un ottimo OS per cellulari, la sua user experience è veramente ottima, grazie alla incredibile velocità dell'UI. Poi che abbia qualche bug è naturale e fisiologico, ma fintanto che rilasciano aggiornamenti tempestivi e per tutti è accettabile.
17-12-2011 09:29

Fintanto che non arriva un SMS !!! :shock: :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
16-12-2011 13:50

ahahahah si si... ok e poi con il windows phone ci si ritrova a scaricare 800mb ogni giorno di PATCH E SERVICE PACK!
16-12-2011 11:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale è il motivo principale della tua scelta di cambiare fornitore di ADSL o di fibra ottica?
Maggiore velocità
Tariffe più convenienti
Tv in aggiunta
Telefonia mobile in aggiunta
Altro

Mostra i risultati (1413 voti)
Settembre 2019
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking
Windows 10, errori nel patch Tuesday di agosto
Tutti gli Arretrati


web metrics