Occhiali trasparenti per la realtà virtuale

Sembrano normali occhiali ma permettono di vedere film in 3D e sfruttare le applicazioni di realtà aumentata.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-12-2011]

lumus occhiali video

Non ci sono soltanto Apple e Google a lavorare sulle soluzioni di "wearable computing", i computer da indossare.

Già dal 2006 l'israeliana Lumus ha realizzato un paio di occhiali in grado di trasformarsi in uno schermo da 70 pollici e più visibile soltanto a chi li indossa.

Ora questi occhiali si sono ulteriormente evoluti: ora sono in grado di emulare uno schermo da 87 pollici - posto a circa 3 metri di distanza - con una risoluzione di 1280x720 pixel (ma il lavoro sulla 1080p è già in corso), disattivabile a piacimento, su occhiali che possono anche essere adattati per correggere i difetti di visione. L'articolo continua dopo il video

Un primo prototipo degli occhiali di Lumus

Per chi osserva da fuori, gli occhiali appaiono del tutto normali a parte i dispositivi posti ai lati delle lenti; per chi li indossa, c'è anche la possibilità di vedere contenuti in 3D. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te, in quale di questi campi la realtÓ aumentata potrebbe portare pi¨ innovazione?
Medicina
Beni culturali
Videogiochi
Entertainment
Architettura
Altro (specificare nei commenti)
RealtÓ de che?

Mostra i risultati (2986 voti)
Leggi i commenti (19)
Il dispositivo di Lumus è dotato anche di adattatori per iPhone e supportano le applicazioni di realtà aumentata, che sovrimpongono all'ambiente circostante informazioni utili.

L'idea è di creare apparecchi che rendano inutile l'estrazione dello smartphone dalla tasca per consultare la posta, ricevere gli SMS o utilizzare la navigazione GPS.

Lumus presenterà ufficialmente il nuovo modello di occhiali al CES del prossimo mese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Interessantissimo.. e per i ciechi? A quando un bastone bianco in 3D? Scherzi a parte, mi auguro che questo tipo di approccio alla visione non crei problemi di vista alle persone che ne fanno uso.
25-12-2011 16:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come credi che sarÓ la vita per la maggior parte della gente nel 2100?
Un idillio ipertech.
Grossomodo come adesso, con qualche giocattolo in pi¨ e/o in meno.
Roba da candelabri, biciclette e abaco.
Terribile, da gente allo sbando, senza pi¨ civiltÓ.
Non ci sarÓ pi¨. Ormai saremo estinti, o sull'orlo dell'estinzione.

Mostra i risultati (3526 voti)
Ottobre 2023
Microsoft, scure sugli aggiornamenti gratuiti a Windows 11
Settembre 2023
Microsoft, minireattori nucleari per alimentare i datacenter della IA
NFT senza valore, la bolla è scoppiata
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 4 ottobre


web metrics