Da Asus un tablet con processore quad core e Android 4

Arriva in Italia il Transformer Prime, con il potente nVidia Tegra 3. Dotato di docking station di serie, supporta anche il 3D.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-01-2012]

asus transformer prime

È il primo tablet di Asus dotato del processore quad core nVidia Tegra 3 ed è arrivato in Italia: stiamo parlando del Transformer Prime (TF201) svelato per la prima volta qualche mese fa.

Spesso 8,3 millimetri e dal peso di 586 grammi, è realizzato in alluminio e dispone di uno schermo Super IPS+ da 10,1 pollici (con risoluzione di 1200x800 pixel) protetto dal vetro ultraresistente Gorilla Plus.

La CPU Tegra 3 dispone di quattro core cui si aggiunge un quinto core, chiamato companion core e dedicato all'esecuzione di applicazioni in background che non richiedono molte risorse; inoltre integra un motore grafico GeForce assistito da 12 core, che supporta anche la visualizzazione 3D grazie agli occhialini attivi con tecnologia 3D Vision. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Come sarà il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5744 voti)
Leggi i commenti (17)
Frontalmente è presente una fotocamera da 1,2 megapixel, mentre quella posteriore è da 8 megapixel: consente di registrare video in Full HD e dispone di messa a fuoco automatica e di flash a LED.

La memoria interna del Transformer Prime ammonta a 32 Gbyte, espandibile tramite schede SD. A questi vanno aggiunti 8 Gbyte di spazio sul cloud, disponibili gratuitamente e senza limiti tramite il servizio Asus Webstorage.

La dotazione di porte comprende anche il jack audio combo da 3,5 millimetri e una microHDMI.

Una nota originale è rappresentata dalla tastiera docking, che permette di avere a disposizione un touchpad con supporto al multitouch e una tastiera completa; inoltre aggiunge un ulteriore lettore di schede SD e porte USB aggiuntive.

Se poi l'autonomia dichiarata del Transformer Prime è di 12 ore, con la docking station - dotata di batteria supplementare - si può arrivare a 18 ore.

Il sistema operativo prescelto da Asus è Android 4.0 Ice Cream Sandwich, al quale Asus ha aggiunto un ulteriore market (sito all'interno dell'Android Market) in cui le app sono state ottimizzate per il processore Tegra 3 e i suoi quattro core (più uno); inoltre è possibile condividere le stesse app con uno smartphone che monti il medesimo sistema operativo.

Parlando di software, possiamo ricordare come siano preinstallate le app di Amazon (per l'acquisto di libri), Zinio (periodici italiani) e Press Direct (per i quotidiani di 92 Paesi).

Degna di nota è l'app SuperNote, sviluppata da Asus per trasformare il tablet in un block notes digitale utilizzando tutta la superficie disponibile e integrando video, testi e foto con grafica o anche annotazioni vocali e disegnate direttamente sullo schermo.

Per quanto riguarda la connettività, è presente il supporto al Wi-Fi ma non al 3G: si tratta di una precisa scelta di Asus basata sulla possibilità di condividere la connessione di uno smartphone tramite il tethering o la funzione di hotspot Wi-Fi, che i maggiori sistemi operativi ormai integrano.

Il Transformer Prime arriva in Italia nella versione completa, dotata anche di docking station (definita mobile docking) e viene venduto a 599 euro. È disponibile a partire da oggi negli Asus Point e dal 10 febbraio nella grande distribuzione.

Resterà comunque sul mercato la versione precedente, nota come Eee Pad Transformer 101.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

quando si è rotta la scheda madre del mio eeepc 1101ha comprato su ebay sono venuti a prendere il portatilino a casa, col corriere e a spese loro. restituito nel giro di due settimane. sicuro di aver eseguito la procedura corretta? Leggi tutto
1-2-2012 12:00

Ci sono IMO due problemi sull'hardware informatico portatile odierno: i laptop non sono portatili quanto piuttosto "portabili", tra peso del laptop, peso dell'alimentatore, un po' di accessori ecc le borse o gli zaini fan si che un portatile si possa prendere a casa, portare in ufficio, facoltà, albergo, usarlo li posato su... Leggi tutto
26-1-2012 13:56

{Gabriele}
Possono vendere anche un blocco d'oro ma da me ASUS non prende più un becco di quattrino. HA UN POSTVENDITA INESISTENTE....Ho scritto loro, nemmeno si sono degnati di rispondere. Impressione PESSIMA!!!
25-1-2012 23:24

{giovanni}
la visualizzazione 3D grazie agli occhialini attivi con tecnologia 3D Vision, ma da cosa si vede la compatibilita' del display con gli occhialini?
25-1-2012 22:30

Sulle altre affermazioni non mi pronuncio, ma non trovo sbagliata la scelta di Asus di togliere il modulo 3g. Non ti basta pagare una sola connessione mobile per lo smartphone? Perché vuoi pagarne un'altra per il tablet, un'altra per il kindle, un'altra ancora per il lettore multimediale, e via dicendo...? Avevo letto da qualche parte... Leggi tutto
25-1-2012 18:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanti dispositivi sono connessi al tuo Wi-Fi domestico?
Nessuno.
Da 1 a 2
Da 3 a 5
Da 6 a 10
Oltre 10

Mostra i risultati (2765 voti)
Dicembre 2019
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Tutti gli Arretrati


web metrics