Head Up Display, gli occhiali intelligenti di Google

L'evoluzione delle app di realtà aumentata è un paio di occhiali che arricchiscono il mondo di informazioni scaricate dal web.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-02-2012]

google occhiali hud realta aumentata

Al momento si tratta soltanto di indiscrezioni che a Mountain View si guardano bene dal commentare, ma pare che Google sia al lavoro su un paio di occhiali "a realtà aumentata".

Le voci in proposito dicono che tali occhiali sarebbero frutto dei laboratori segreti Google X, dove prendono forma le idee più avanzate e futuristiche.

L'idea non è esattamente nuova: da tempo pare che sia Google che Apple stiano lavorano ai cosiddetti computer indossabili, ossia integrati in oggetti che comunemete portiamo indosso; come degli occhiali, appunto.

Nel caso specifico, le lenti degli occhiali monterebbero degli schermo AMOLED trasparenti sui quali verrebbero proiettate le informazioni relative al mondo che circonda chi li indossa, sfruttando funzionalità analoghe a quelle di Google Goggles, però in tempo reale.

Non sarà più necessario, quindi, estrarre lo smartphone e puntarne la fotocamera verso l'oggetto di interesse: le informazioni appariranno automaticamente.

Sondaggio
Secondo te, in quale di questi campi la realtà aumentata potrebbe portare più innovazione?
Medicina
Beni culturali
Videogiochi
Entertainment
Architettura
Altro (specificare nei commenti)
Realtà de che?

Mostra i risultati (2755 voti)
Leggi i commenti (19)

Perché ciò sia possibile, le strade sono due: dotare gli occhiali di un hardware da smartphone (processore, connettività e via di seguito), oppure di un più semplice modulo Bluetooth che li metta in collegamento con lo smartphone tenuto in tasca, lasciando a esso il compito di recuperare i dati.

Se il collegamento con lo smartphone sembrava l'ipotesi più probabile fino a non molto tempo fa, ora pare proprio che Google abbia deciso di effettuare il grande salto e puntare alla prima soluzione, realizzando degli occhiali dotati di tutti i componenti necessari (compreso il GPS per fornire la geolocalizzazione) e sui quali montare Android quale sistema operativo.

Si tratta, in fondo, del principio alla base degli HUD (head-up display), quei sistemi che mostrano le informazioni sulle visiere dei caschi dei piloti, ma reso accessibile a tutti.

Quanto all'arrivo sul mercato di tali meraviglie tecnologiche, per ora ovviamente non ci sono date.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Head Up Display Leggi tutto
6-4-2012 15:31

{melozzo}
Big G? Big B(rother)!
18-2-2012 23:07

mai visto questo? altro che Big G Leggi tutto
8-2-2012 16:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ti piacciono i giochi e gli enigmi matematici?
La matematica l'ho lasciata a scuola e non ne sento la mancanza
La utilizzo e mi piace nel mio lavoro, non per giocarci
Si, ma il mio limite è "unisci i puntini"
Quando me ne capita uno tra le mani, non mi tiro indietro
Li faccio di frequente e sono il miglior modo per mantenere attiva la mente
Giurerei che questo sondaggio nasconde un messaggio cifrato

Mostra i risultati (2892 voti)
Agosto 2020
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Tutti gli Arretrati


web metrics