Video4Blind permette ai ciechi di "vedere" i filmati

Grazie a qualche piccolo accorgimento anche le persone con problemi di vista possono gustare i video ospitati in Rete.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-02-2012]

video for blind

Per consentire la navigazione in Internet anche a chi ha problemi di vista, nel tempo sono nate diverse soluzioni tecniche.

Quando però si tratta di gustare un video - su YouTube, ma non solo - possono sorgere dei problemi, specialmente se la parte audio consiste soltanto in una colonna sonora e il messaggio del video è affidato unicamente alle immagini.

Per ovviare a questo problema e consentire anche ai ciechi di utilizzare appieno YouTube e soci, Vincenzo Rubano - studente non vedente e creatore del sito Ti Tengo d'Occhio - ha avanzato una proposta.

In sé, i passi da compiere per migliorare l'accessibilità dei video sono molto semplici.

Innanzitutto aggiungere la sigla V4B (Video For Blind) in coda al titolo del video, e ancora tra i tag, in modo da rendere facile la ricerca e l'identificazione dei filmati accessibili.

Sondaggio
Secondo te, in quale di questi campi la realtà aumentata potrebbe portare più innovazione?
Medicina
Beni culturali
Videogiochi
Entertainment
Architettura
Altro (specificare nei commenti)
Realtà de che?

Mostra i risultati (2712 voti)
Leggi i commenti (19)

Poi, spendere qualche minuti per compilare l'area della descrizione con un testo che spieghi il contenuto del video, cosicché anche chi non è in grado di vedere le immagini possa comunque capire di che cosa si tratti.

Un esempio di come utilizzare la proposta di Rubano si trova nel video creato dagli studenti dell'Istituto Costa di Lecce (dove il ragazzo studia) per pubblicizzare la propria scuola.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Braille Sense U2 Mini, il tablet per non vedenti

Commenti all'articolo (2)

Com'è che in scuola mia non c'erano tutte ste ragazze carine? :D
28-2-2012 18:40

Però che centro d'attenzione!!! :twisted: :wink: Ciao
28-2-2012 17:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te come stanno cambiando gli attacchi informatici?
Ci sono sempre più attacchi automatizzati verso i server anziché verso gli individui.
Gli attacchi sono più globali, dall'Europa all'America all'Asia all'Australia.
L'impatto maggiore è sui conti aziendali e sui patrimoni medio alti.
Gli attacchi colpiscono istituzioni finanziarie di tutte le dimensioni.
Gli hacker sono sempre più veloci.
I tentativi di transazioni sono più estesi e più elevati.
Gli attacchi sono più difficili da rilevare.
E' aumentata la sopravvivenza dei server.

Mostra i risultati (1495 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics