I top releaser abbandonano Xvid per H.264

La libreria x264 per creare filmati in H.264 promette qualità e tassi di compressione superiori. A scapito della compatibilità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-03-2012]

x264 xvid releaser

I maggiori releaser - i gruppi che rilasciano in Internet film e telefilm, realizzando filmati di buona qualità ma pur sempre illegali - hanno deciso che è tempo di abbandonare il venerabile formato Xvid e di adottare il formato H.264, utilizzando per la codifica la libreria x264.

Per annunciare al mondo la decisione è stato pubblicato un documento in cui si può leggere: «x264 è diventato negli ultimi anni il codec video più avanzato; rispetto a XviD, è in grado di fornire qualità e compressioni migliori a risoluzioni SD più elevate».

Non tutti sono d'accordo con la transizione: proteste veementi si elevano da quanti fanno notare come i normali player DVD compatibili con i file Xvid (con estensione .AVI) non riescono a riprodurre i file H.264 (estensione .MP4).

Sondaggio
Cosa ne pensi del ritocco digitale dei film classici (non solo di fantascienza)?
E' un falso storico; i film vanno visti come furono girati.
E' necessario, per evitare che certi film vengano dimenticati.
Va bene, basta che sia indicato chiaramente.
Non me ne può fregar di meno.

Mostra i risultati (3193 voti)
Leggi i commenti (3)

C'è da dire che i cosiddetti releaser non divulgano i contenuti per fare un piacere a quanti poi li scaricano, ma codificano film e telefilm per il proprio divertimento: non si tratta di un'azienda che ha dei clienti da soddisfare ma di persone che mettono a disposizione il proprio - oltretutto illegale - lavoro.

La strada, quindi, pare segnata: addio Xvid, benvenuto H.264.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Credo che il contenitore si scelga in base alla qualità del contenuto: gli mkv per esempio supportano flussi Full HD e audio multicanale loseless, mentre credo che l'mp4 non arrivi a tali risoluzioni e supporti al massimo un flusso audio surround. Inoltre, c'è da tenere in considerazione la compatibilità con i lettori che dovranno essere... Leggi tutto
9-3-2012 10:39

e in base a cosa si sceglie il contenitore? tipo: h264 in mp4 o in mkv? c'è un'opzione migliore? perchè?
9-3-2012 10:07

Tecnicamente "si può", cioè con buon un convertitore "lo puoi fare", ma non servirebbe a nulla poiché nessun player te lo leggerebbe (molti crashano pure nel tentare di leggerlo), figuriamoci un player per Tv. E questo perché AVI non supporta quella codifica (non dimentichiamoci che AVI l'ha inventato Microsoft...... Leggi tutto
8-3-2012 12:34

La notizia mi lascia del tutto indifferente: io i film li acquisto in BD...
8-3-2012 11:11

tutto spazio risparmiato. una cosa non mi è mai stata chiara: XviD e H264 sono formati di compressione, avi e mp4 sono solo una specie di contenitori: non si possono creare file avi compressi H264?
8-3-2012 09:09

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il tuo operatore principale di telefonia mobile?
Tim
Vodafone
Tre
Wind
Un operatore virtuale (Carrefour, PosteMobile, ecc.)
Utilizzo più Sim
Non ho il cellulare... ma non mi crede nessuno

Mostra i risultati (4852 voti)
Aprile 2021
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 11 aprile


web metrics