La macchina di Turing fatta coi Lego

Grazie ai famosi mattoncini il modello astratto di computer ideato dal grande matematico diventa una macchina vera.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-06-2012]

macchina turing lego

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
I cento anni di Alan Turing

Per i 100 anni trascorsi dalla nascita di Alan Turing, numerose iniziative sono in corso.

Una delle più curiose è forse quella ideata da Jeroen van den Bos e Davy Landman, del Centrum voor Wiskunde en Informatica di Amsterdam: la creazione di una macchina di Turing con i mattoncini Lego della serie Mindstorms NXT.

Una macchina di Turing è un dispositivo teorico in grado di manipolare i dati posti su di un nastro di lunghezza infinita secondo regole precise e che, nonostante l'apparente semplicità, è adatto per rappresentare il funzionamento di un computer.

Landman e Van der Bos hanno deciso di trasformare il modello ideato da Turing in un oggetto concreto, e per farlo hanno utilizzato i famosi mattoncini danesi.

«La nostra macchina di Turing fatta coi Lego» - scrivono i due nel sito ufficiale - «usa un nastro basato su un'interpretazione classica della memoria di un computer: gli interruttori. In più, utilizza un sensore di luce per determinare il valore di un interruttore: se è acceso, il sensore vedrà il nero della superficie dell'interruttore; ma se è spento, il sensore vedrà il bianco, rendendo possibile distinguere gli stati». L'articolo continua dopo il video.

«Il modello originale di Turing» - concludono scherzando gli ideatori - «ha un nastro infinito, ma Lego ha qualche piccolo problema nel fornire una scorta infinita di mattoncini. Così abbiamo deciso di limitare la lunghezza del nostro nastro a 32 posizioni».

Sondaggio
Qual Ŕ il tuo approccio con la tecnologia?
La ostacolo con tutte le mie forze: porta solo guai, inquinamento, distruzione e guerra. Il mio stile di vita ideale e' quello degli Amish della Pennsylvania.
Sono poco interessato, uso le macchine al minimo indispensabile, e solo per l'utilizzo pratico. Per esempio, uso il telefono per comunicare, l'auto per muovermi sulle lunghe distanze e il computer per fare strani calcoli elaborati.
La tecnologia non e' buona o cattiva, essa si limita a fornirci degli strumenti piu' potenti. Se vengono usati a fin di bene o male, il merito o la colpa sono solo nostri.
Amo circondarmi di macchinette che fanno cose fino a ieri impensabili. Essere aggiornato e' per me un sottile godimento, per certi versi una piacevole dipendenza.

Mostra i risultati (3801 voti)
Leggi i commenti (8)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

seriamente ... il Nastro di M÷bius non Ŕ quel tipo di infinito che intendevo io perchŔ, anche se la sua superficie la si puo percorrere in una determinata direzione senza mai incontrare un bordo, se devi da quella direzione prima o poi il bordo lo incontri, mentre sulla superficie di un toroide o di una sfera si pu˛ correre in qualsiasi... Leggi tutto
25-6-2012 10:59

Uhmm... e se si usasse un Nastro di M÷bius? Non Ŕ riproducibile con i mattoncini, eh? ... :-k Leggi tutto
22-6-2012 23:31

{utente anonimo}
Se aggiungi mattoncini a mano, diventa infinita. Ma un giorno anche tu morirai e smetterai di aggiungere mattoncini. E quindi hai ragione, non Ŕ infinita.
22-6-2012 11:37

ma se il nastro NON Ŕ infinito NON Ŕ una macchina di Turing ... bisogna per˛ che ci mettiamo d'accordo su quale tipo di infinito intendiamo manipolare, io penso ad un infinito in quanto senza bordi come pu˛ essere la superficie di una sfera o di un toroide. :old:
22-6-2012 11:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che anno hai comprato il tuo primo tablet?
2010
2011
2012
2013
2014
Non ho mai comprato un tablet.
Lo comprer˛ quest'anno.

Mostra i risultati (2387 voti)
Dicembre 2019
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Omessa custodia del cellulare, sanzionata l'insegnante del post anti-Arma
Tutti gli Arretrati


web metrics