Un milione e mezzo di torrent su Internet Archive

Una quantità sterminata e in continuo aumento di contenuti multimediali, dai film ai libri ai concerti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-08-2012]

brewster kahle internet archive torrent

Internet Archive è forse conosciuta alla maggior parte delle persone per il servizio Wayback Machine, che conserva "istantanee" che mostrano l'evoluzione dei siti web nel tempo.

Ma Internet Archive è molto di più: il progetto che vi sta dietro ha come obiettivo la creazione di una biblioteca digitale che renda possibile l'«accesso universale alla conoscenza».

In nome di questa missione è stato stretto l'accordo con BitTorrent, in base al quale tutti i nuovi file caricati sulla piattaforma ora sono disponibili anche attraverso il popolare protocollo di condivisione, ampiamente riconosciuto da Internet Archive come il modo più rapido per scaricare file.

«BitTorrent è ora il modo più veloce per scaricare i materiali dell'Archivio, perché il client BitTorrent scarica simultaneamente da due server diversi siti in due diversi datacenter, e da altri utenti dell'Archivio che hanno già scaricato questi torrent» spiega Brewster Kahle, fondatore dell'Internet Archive.

Il numero di file torrent è già impressionante - oltre un milione e mezzo - ma continua a crescere molto rapidamente: vi si trovano concerti live, audiolibri, film, vecchie trasmissioni radiofoniche e moltissimi libri; si tratta sempre di materiale messo a disposizione rispettando le normative sul copyright.

Sondaggio
I provider che filtrano il peer to peer
consentono a tutti gli utenti di usufruire della banda larga
ledono i diritti degli utenti che hanno acquistato un abbonamento a banda piena

Mostra i risultati (6031 voti)
Leggi i commenti (10)

Per Khale, però, l'utilità di BitTorrent non si ferma qui: «il prossimo passo» - spiega - «è rendere BitTorrent un sistema distribuito di conservazione per contenuti come i nostri. Tutto ciò sarà fantastico, e probabilmente molto importante».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come credi che sarà la vita per la maggior parte della gente nel 2100?
Un idillio ipertech.
Grossomodo come adesso, con qualche giocattolo in più e/o in meno.
Roba da candelabri, biciclette e abaco.
Terribile, da gente allo sbando, senza più civiltà.
Non ci sarà più. Ormai saremo estinti, o sull'orlo dell'estinzione.

Mostra i risultati (3304 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics