Toilet Bike Neo, metà WC e metà moto

Inventata dalla giapponese Toto, è alimentata da un biocarburante decisamente particolare, recuperato dalle acque luride.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-12-2012]

toilet bike neo

La giapponese Toto è uno dei maggiori fabbricanti di sanitari del Sol Levante, e ultimamente ha attirato su di sé l'attenzione con un prodotto decisamente particolare: la Toilet Bike Neo.

Che cos'ha di particolare questa invenzione? Innanzitutto, il fatto che non va a benzina ma può essere alimentata a feci umane (ma, principalmente, utilizza letame e, in generale, può utilizzare quanto normalmente si scarica con le acque reflue), da cui ricava il biogas adoperato come carburante. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
La cosiddetta green economy genera nuova ricchezza e aumenta sempre di più. Secondo te:
E' un sintomo di vera innovazione.
Significa che bisogna ripensare il concetto di sviluppo.
Lo sviluppo economico non può fare a meno dello sfruttamento ambientale.
E' la prova che economia e ambiente possono andare di pari passo.
E' solo una speculazione temporanea.

Mostra i risultati (3986 voti)
Leggi i commenti (6)
Occorre dire che l'idea colpisce nel segno, coniugando diverse aspettative ecologiche senza tralasciare di strizzar l'occhio al contenimento dei consumi di acqua potabile.

Bisogna ammettere che la presentazione - che riportiamo più sotto - ha un suo fascino e forse anche una vena di sottile esoterismo, vantando la realizzazione di un moderno Atanor (il forno usato dagli alchimisti per lavorare i metalli al fine di ottenere la pietra filosofale) in cui i dotti chimici, partendo da materiali ultimi nella scala dei valori e delle appetibilità, riescono a ottenere biocarburanti del tutto equivalenti agli ambiti petrodollari, ma a costo zero.

Nel mese di ottobre la Toilet Bike Neo - nata come prodotto pubblicitario per informare sulle iniziative "verdi" dell'azienda che l'ha creata, e non certo come prodotto da mettere in vendita - ha affrontato un tour promozionale in diverse città giapponesi.

toto toilet

D'altra parte, con la domanda sempre crescente di prodotti petroliferi, la proposta colpisce molto più a fondo di quel che ci si potrebbe aspettare e forse molto più in là di quanto si proponevano i pubblicitari dell'azienda, che intendevano porre l'accento unicamente sulla modernità tecnologica e il rispetto per l'ambiente dei propri sanitari riuscendo invece a traformare un insultante appellativo in una ricercata fonte di lucro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Usi l'iPhone in moto? Rischi di rovinare la fotocamera
Il triciclo col WC incorporato
I batteri robot che riciclano gli escrementi ricavando energia
Il water Bluetooth con lo sciacquone automatico
L'auto a caffè va a tutta birra!

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)


Dove si smaltisce il carburante esausto? Nel cesso dell'autogrill (mentre si scrive il numero di telefono sul muro)? :chin: Di classe non manchi di certo ma.. che c'entra? :whistle: Leggi tutto
19-12-2012 18:02

Finalmente hanno dato forma a ciò che era stato ampiamente teorizzato: un mezzo che andasse a me... peccato che rimanga solo un concept! un altro appunto: nel concept hanno perso l'occasione per metterci una donnina un po' svestita, in questo caso avrebbe avuto senso... sta ricaricando...
19-12-2012 12:04

Ci sarebbe un piccolo problema .... Devi cagare come una vacca!!! :lol: :lol: :lol: Visto i "ricordini" che lascia una vacca in confronto al nostro "mucchiettino" sai che sforzo devi fare per fare un chilometro? Meglio spingerla!! :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
19-12-2012 10:10

:idea: Perché spendere? Basta attaccare sul serbatoio i santini di quei tre o quattro capibastone dell'attuale politica...
19-12-2012 07:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Fai uso del pagamento contactless?
Sì, lo trovo molto comodo.
Lascio scegliere all'esercente.
Non so cosa sia.
No, le mie carte non sono abilitate.
No, non mi fido

Mostra i risultati (2338 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 3 dicembre


web metrics