HP taglia altri 2.000 dipendenti, 29.000 entro il 2014

L'azienda riuscirà così a risparmiare 3,7 miliardi di dollari.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-09-2012]

meg whitman

Lo scorso maggio, HP aveva annunciato una pesante campagna di tagli al personale, da apportare entro la fine dell'anno fiscale 2014.

Ora, grazie a un documento presentato dall'azienda alla SEC (la Securities and Exchange Commission), si apprende che le stime di quattro mesi fa erano troppo ottimistiche: i licenziamenti che HP ha intenzione di portare a termine non saranno 27.000, ma 29.000. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In quale modo la Rete ti assiste di più per risparmiare?
Trovare gli stessi prodotti disponibili offline, ma a un prezzo inferiore
Accedere a beni introvabili nei negozi solitamente frequentati
Acquistare prodotti altrimenti inaccessibili senza sconti e promozioni online

Mostra i risultati (1841 voti)
Leggi i commenti (5)
Gli ulteriori 2.000 dipendenti che perderanno il lavoro portano la percentuale totale dei licenziati all'8% della forza lavoro totale dell'azienda e, si calcola, permetteranno a HP di risparmiare tra i 3 e i 3,7 miliardi di dollari.

Nel documento citato, l'azienda fa peraltro sapere di aver già lasciato a casa - alla fine di luglio - 3.800 dei 29.000 dipendenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft taglia 18.000 posti di lavoro
HP lascia a casa altri 5.000 dipendenti
Texas Instruments taglia 1700 dipendenti

Commenti all'articolo (4)

Io ne sono ormai convinto che il nostro modello di vita economico- sociale come lo conosciamo nelle nostre " civili" nazioni sia da ricostruire. Abbiamo già da tempo sorpassato la soglia di sostenibilità che questo nostro mondo ci può offrire :cry: . Quindi dobbiamo porci seriamente la domanda di una via ad un' economia più... Leggi tutto
16-9-2012 02:33

Sicuramente altre famiglie la cui disponibilità finanziaria calerà drasticamente il che porterà ad altri cali nei consumi che determinerno minore produzione e necessità di ulteriori licenziamenti... sicuramente la strada migliore per uscire dalla crisi. :blackhumour:
15-9-2012 15:47

Spero soltanto che non siano i soliti " noti" ad essere lasciati a casa da queste multinazionali!
13-9-2012 23:20

persone e famiglie valgono meno della carne da macello
12-9-2012 12:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te in quale settore si faranno sentire maggiormente gli effetti positivi dell'Agenda Digitale?
La comunicazione
La scuola
L'accesso alle informazioni e ai contenuti culturali
La modalità di interazione con la Pubblica Amministrazione
Il Servizio Sanitario
La qualità dell'ambiente e dell'aria
La qualità della vita
Il costo della vita
La vivibilità delle grandi metropoli con la creazione di Smart City
La trasparenza
Risparmi per lo Stato e per il cittadino
Riduzione del digital divide
L'Agenda... de che?

Mostra i risultati (1087 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics