La notte bianca dell'iPhone 5

Lo smartphone di Apple arriva in Italia e per l'occasione gli operatori aprono i loro negozi di notte.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-09-2012]

iPhone 5 notte bianca

La scorsa settimana è toccato agli USA assistere al rito annuale delle code davanti agli Apple Store per il lancio dell'ultimo modello di iPhone; ora tocca a noi.

Da domani l'iPhone 5 sarà in vendita anche in Italia e, sebbene i prezzi siano tra quelli più alti praticati in Europa, già ora qualcuno ha iniziato ad accamparsi davanti ai negozi per poter essere il primo ad acquistare l'oggetto del desiderio.

Chi fa la fila davanti agli Apple Store dovrà aspettare sino alle 8 di domani mattina - l'orario di apertura - per poter mettere le mani sull'iPhone 5; chi non riesce a resistere tanto a lungo può invece rivolgersi ai negozi dei tre operatori telefonici principali - TIM, Vodafone e 3 - che hanno organizzato delle aperture notturne speciali.

A mezzanotte e un minuto TIM inizierà le vendite nei negozi di 15 città; Vodafone farà le cose più in grande, tenendo aperti i negozi in 29 città. Ma a stupire è la decisione di 3, che ha organizzato il lancio in 800 punti vendita, che apriranno i battenti alle 23.15.

Ci si aspetta, infatti, che nonostante la crisi e la mancanza di vere e proprie folle al lancio dell'iPhone 4S, l'iPhone 5 attiri torme di clienti impazienti.

Le tre aziende, d'altra parte, han fatto bene i propri conti: comprare un telefono senza contratto, rivolgendosi direttamente a Apple, è un vero salasso al portafogli, e la maggioranza preferirà probabilmente legarsi per 30 mesi a un operatore pur di poter pagare a rate (e riuscire comunque, in qualche caso, a risparmiare qualcosina tutto considerato).

L'iPhone 5 da 16 Gbyte, senza alcun tipo di contratto, costa infatti 729 euro; quello da 32 Gbyte costa 839 euro e infine quello da 64 Gbyte costa ben 949 euro.

Sondaggio
Chi fa la coda fuori dal negozio per acquistare il nuovo iPhone / iPad / iPod il primo giorno è...
Un vero appassionato
Un fanatico
Un iDiota

Mostra i risultati (11873 voti)
Leggi i commenti (55)

Con prezzi simili, è facile capire perché le offerte contrattuali suonino tanto attraenti.

È 3 l'operatore che presenta la tariffa più basse. Lo smartphone è nominalmente offerto «a costo zero», mentre c'è poi un canone mensile da pagare. Nel caso di 3, per l'iPhone da 16 Gbyte sono richiesti 29 euro mensili (che comprendono 400 minuti di chiamate, 100 SMS e 2 Gbyte di traffico Internet).

Lo stesso modello presso TIM costa 30 euro mensili e comprende 1 Gbyte di traffico dati, chiamate a 9 centesimi al minuto e SMS a 9 centesimi l'uno.

Per Vodafone lo cose sono un po' più complicate, poiché l'offerta è maggiormente articolata: per ogni modello ci sono due diverse tariffe - Relax iPhone e Relax Completo iPhone - con contributi iniziali che vanno da 5 a 269 euro. Il canone, invece, resta sempre di 49 o 69 euro (per Relax e Relax Completo rispettivamente) indipendentemente dal modello.

Per fare il paragone con il modello da 16 Gbyte e l'offerta più economica degli altri operatori, citata in precedenza, Vodafone offre il pacchetto Relax con 69 euro di contributo iniziale e canone mensile di 49 euro per poter avere chiamate e SMS illimitati e 2 Gbyte di traffico dati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Arrivano i Google Store
iPhone 5, in Italia dal 28 settembre
Il giorno dell'iPhone 4S in Italia

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 16)

[img:7cb607c73e]http://www.adnkronos.com/IGN/Assets/Imgs/I/original_iphone5--400x300.jpg[/img:7cb607c73e] L'iPhone 5 e la nuvola viola nelle fotografie: per Apple è tutto "normale" link Dopo una prima segnalazione da parte di un utente, Apple ha risposto negando del tutto il problema e consigliando di non scattare foto... Leggi tutto
2-10-2012 14:31

trovo abbastanza risibile paragonare le poche decine di euro di una cena o di un ingresso al concerto o allo stadio con i 1200 di un telefonino, ma ammesso e non concesso che quello che esponi sia la tua realta' e non una trollata, tu rappresenti forse lo 1/10.000 degli utenti iphone che fanno nottata per buttare il loro stipendio (ma... Leggi tutto
30-9-2012 11:39

Io pur non essendo un italiano medio , facendo intorno ai 280k€ annui di base, (e di fatto non lo son proprio, non vivendo fortunatamente piú in Italia da illo tempore e avendo tagliato da tempo la corda con tutti gli aspetti negativi della cultura italiana) , la coda per l'iPhone l'ho fatta quest'anno come nei precedenti e per il... Leggi tutto
30-9-2012 01:35

sono incommensurabilmente d'accordo.... Leggi tutto
28-9-2012 22:35

Condivido in pieno ciò che hai detto. P.S. io l' ipone 5 non me lo posso permettere. Certo è che se me lo potrei permettere non farei lo stesso la fila per essere uno dei primo ad avere l' oggetto del desiderio perchè mi sembra indice di stupidità. Leggi tutto
28-9-2012 17:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La discriminazione è più difficile da vedere rispetto al passato, ma c'è sempre. Quale di queste affermazioni ti senti di condividere maggiormente?
Le donne spesso sono additate come più pettegole degli uomini e ritenute meno simpatiche.
Le donne hanno più difficoltà degli uomini a ricevere il giusto credito quando partecipano a progetti di gruppo.
Le donne sono giudicate più severamente degli uomini per il loro aspetto.
Le donne in genere ricevono delle proposte economiche più basse degli uomini, a parità di posizione.
Le donne sono ritenute non qualificate fino a quando non hanno dato prova di esserlo, agli uomini accade meno spesso.
Le donne vengono promosse in base ai risultati, gli uomini (anche) in base al potenziale.
Le donne spesso non vengono invitate tanto quanto gli uomini a eventi di socializzazione come le uscite al pub o a vedere le partite.

Mostra i risultati (1061 voti)
Dicembre 2019
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Tutti gli Arretrati


web metrics