Ritorna la legge ammazzablog

Scende in piazza la protesta contro la norma cosidetta ''ammazzablog'' introdotta nel disegno di legge sulla diffamazione a mezzo stampa.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-10-2012]

Il Parlamento, nell'intento nobile di eliminare il carcere per i giornalisti che dovessero essere considerati colpevoli di diffamazione, sta introducendo sanzioni economiche molto pesanti, che rischiano di uccidere economicamente le testate e i giornalisti, e obblighi di rettifica complicati e anche quando non fosse dimostrata la denigrazione o l'offesa.

Tra le norme sbagliate, in discussione all'interno del disegno di legge sulla diffamazione, torna la cosidetta norma ammazzablog così definita dall'avvocato ed esperto di diritto Guido Scorza: "Tutte le “testate giornalistiche diffuse per via telematica” – definizione tanto ambigua da abbracciare l’intero universo dell’informazione online o nessuno dei prodotti editoriali telematici – saranno obbligate a procedere alla pubblicazione delle rettifiche ricevute da chi assuma di essere stato ingiustamente offeso o che i fatti narrati sul suo conto non siano veritieri. In caso di mancata pubblicazione della rettifica entro quarantotto ore, si incapperà in una sanzione pecuniaria elevata fino a 25 mila euro ma, prima di allora, si correrà il rischio di essere ripetutamente trascinati in Tribunale ingolfando la giustizia e facendo lievitare i costi per difendere il proprio diritto a fare libera informazione".

Contro questa norma che un vasto movimento di opinione era riuscito a bloccare qualche tempo fa, oggi c'è stato un presidio di protesta a Roma in piazza del Pantheon.

Sondaggio
Che cos'è per te la politica?
"La politica si fa nei mercati" - onorevole Daniela Santanchè. - 5.2%
"La politica si fa nei bar" - Renzo Bossi detto "il Trota", ex consigliere regionale Lombardia. - 4.3%
"La politica si fa per le strade" - Roberto Boniperti, consigliere regionale del Piemonte, 3.800 euro per rimborsi chilometrici nel mese di agosto. - 5.7%
"La politica si fa sfilando in slip per aiutare l'industria" - Nicole Minetti, consigliere regionale della Lombardia. - 11.7%
"La politica è rimetterci del tuo" - Renzo Cattaneo, assessore regionale Lombardia, passato da 9.000 a 4.500 euro di stipendio mensile. - 73.0%
  Voti totali: 785
 
Leggi i commenti (32)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Facebook, l'insulto non è diffamazione
Torna la legge ammazza-blog

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

{Salterino}
@zievatron L'escamotage, il "sinonimo". Non ti dice niente il referendum contro il finanziamento ai partiti? O l'abrogazione del Ministero dell'agricoltura? Se chiuderanno tutti i blog, si apriranno i drum. Scrivere nei drum non è vietato. D'altra parte anche Bill Gates Insegna.
29-10-2012 09:03

Nooooo, ma che dici ?!?! Da adesso in poi hai voglia quante banane e ... cetrioli ci toccheranno, vedrete!!! Giusto oggi un "tecnico" del governo ha annunciato che "il welfare costa troppo per lo Stato" e quindi i cittadini devono rinunciarci (facendo allegramente confusione tra "welfare" e... Leggi tutto
29-10-2012 00:55

Purtroppo mi sa che le banane resteranno per chi se le potrà permettere di comprare! :blackhumour:
28-10-2012 23:31

Ancora un po' e non resteranno più nemmeno le banane! :evil: :lol: :cry: Leggi tutto
28-10-2012 12:45

Questa non l'ho capita. E' solo un problema di nome? :? Leggi tutto
28-10-2012 12:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il prodotto che più ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4535 voti)
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Tutti gli Arretrati


web metrics