Senatore Pirata nella Repubblica Ceca

Al secondo turno ha ottenuto oltre il 74% dei voti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-10-2012]

pirata senatore

Viene dalla Repubblica Ceca il primo "pirata" a venire eletto al seggio di un Parlamento Nazionale.

Libor Michálek, quaranta-quattrenne appartenente al Partito Pirata Ceco, è diventato infatti senatore raggiungendo nel proprio Distretto il 24,3% dei voti al primo turno e raccogliendo il 74,4% al secondo turno. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Alle prossime elezioni, voteresti il Partito Pirata, per le libertà digitali?
No, perché ho già un partito preferito. - 13.3%
Sì, perché è quello che ci vuole per difendere la libertà della Rete, e gli altri partiti sono vecchi. - 65.7%
No, perché credo che su questi temi ci si debba battere fuori dalle istituzioni. - 10.1%
No, perché ho deciso di non andare a votare. - 10.9%
  Voti totali: 3441
 
Leggi i commenti (40)
La sua elezione - avvenuta anche grazie al sostegno del partito dei Verdi e dei Cristiano-Democratici stabilisce una sorta di primato all'interno dei Partiti Pirata europei.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La città col sindaco pirata
Il Partito Pirata alle elezioni comunali di Roma
Eletto in Svizzera il primo Sindaco Pirata
Partito Pirata confuso coi pirati di mare
OpenNIC e il top level domain .pirate
Il Partito Pirata va bene alle elezioni in Germania
Il Partito Pirata supera 8% in Germania
Il partito pirata del Canton Ticino
Olanda, Partito Pirata si rifiuta di bloccare Pirate Bay
Partito Pirata, un partito da votare?
Il Piraten Partei ottiene quattro seggi con il 7,6%
Il Partito Pirata italiano alle elezioni

Commenti all'articolo (1)

Vedendolo in faccia del pirata non ha neanche i baffi :lol: Comunque scherzi a parte bisognerà vedere se entrando nel girone degli inferi della politica aiuterà la sua causa :-k
29-10-2012 01:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa guardi o ascolti più spesso in streaming?
Video musicali
Televisioni online
Musica
Radio online
Film
Serie Tv
Eventi in diretta (partite, concerti ecc.)

Mostra i risultati (1243 voti)
Febbraio 2020
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Tutti gli Arretrati


web metrics