Il Viagra fa anche dimagrire

Ricercatori dell'Università di Bonn scoprono che il Viagra può aiutare nel controllare il peso.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-02-2013]

viagra dimagrire

La scoperta si deve a dei ricercatori dell'Università di Bonn: il Viagra fa anche dimagrire.

Basandosi su studi precedenti, in base ai quali era emerso che i topi ai quali era fornito il Viagra non ingrassavano sebbene sottoposti a una dieta ricca di grassi, il professor Alexander Pfeifer ha deciso di approfondire le ricerche su questo tema.

Ha quindi somministrato ai dei topi per sette giorni circa 10 volte il dosaggio massimo approvato (per gli umani) di Viagra, scoprendo così che un numero significativo di cellule adipose bianche erano state convertite in cellule adipose beige.

Queste ultime sono un tipo recentemente scoperto di cellule adipose che, a differenza di quelle bianche, consumano molta più energia per generare calore.

Convertire il grasso bianco in grasso beige, semplificando, permette di bruciare più calorie e di evitare gli effetti collaterali dovuti dalla crescita eccessiva del grasso bianco (come la produzione di citochine, responsabili in parte degli effetti negativi collegati all'obesità inducendo processi infiammatori).

Sondaggio
Confessa. Hai mai acquistato un farmaco online?
Assolutamente no, un reato.
Fossi matto! E' un rischio per la salute.
Non si dovrebbe... ma lo ammetto, qualche volta successo.
Lo faccio abitualmente anche se contro la legge o pericoloso.

Mostra i risultati (3712 voti)
Leggi i commenti (21)

Gli studi - ammette il professor Pfeifer - sono appena agli inizi, e la ricerca è stata finora condotta esclusivamente sui topi; è tuttavia possibile che il prosieguo della ricerca possa portare a sintetizzare un farmaco in grado di ridurre le cellule adipose bianche negli uomini.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Ma dopo una settimana di trattamento da cavallo che fine hanno fatto sti topi??? :?
3-3-2013 09:58

Bella notizia! Cosi adesso oltre che :loco: :loco: darci dentro di pi facciamo anche la cura dimagrante! \:D/
19-2-2013 00:01

dosaggio umano x10?? Mi sa che i topi passavano il tempo sulle tope :oops:
17-2-2013 21:23

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Chi non ha pagato l'assicurazione auto verr individuato grazie a una serie di controlli incrociati con videocamere stradali e dati del Ministero. Che cosa ne pensi?
L'uso della tecnologia diventato troppo invadente. Ogni giorno ci viene sottratta un'ulteriore fetta di privacy.
Ben vengano i controlli, se servono a diminuire le tasse (o i premi di assicurazione) di quelli che onestamente le pagano.
Il provvedimento va a colpire soltanto i disperati, che con la crisi cercano di arrangiarsi.
I veri evasori non si faranno certo acchiappare con questi mezzucci.
Prima di tutto bisognerebbe abbassare i costi delle assicurazioni.
Io non pago n l'assicurazione auto, n il canone Rai, n niente!
Viaggio solo in autobus o in bicicletta, non mi riguarda.

Mostra i risultati (2614 voti)
Ottobre 2022
DALL-E diventa libero e gratuito: immagini sintetiche per tutti
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 ottobre


web metrics