Cina, l'eolico sorpassa il nucleare

Ora la Cina punta a produrre 100.000 MWatt dall'eolico entro il 2015.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-03-2013]

In Cina si produce più energia dall'eolico che dal nucleare: stando ai dati relativi allo scorso anno, gli impianti eolici hanno prodotto nel 2012 il 2% di elettricità in più rispetto a quelli nucleari.

Prima dell'incidente di Fukushima, in Giappone, la Cina contava di arrivare a produrre 40.000 MWatt di energia dal nucleare grazie alla costruzione di nuove centrali entro il 2015; dopo il marzo del 2011, il piano è stato rivisto ed è stata concessa la costruzione unicamente di centrali di terza generazione. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Considerando costi, tempi di realizzazione e possibili conseguenze, su quale fonte di energia alternativa ai combustibili fossili bisognerebbe maggiormente puntare?
Solare
Eolica
Geotermica
Biomasse
Idrogeno
Nucleare
Idroelettrica

Mostra i risultati (6518 voti)
Leggi i commenti (29)
Tutto ciò ha rallentato l'aumento dell'elettricità prodotta da centrali nucleari, mentre quella prodotta da centrali eoliche ha continuato a crescere e con un ritmo rapido, tanto che ora si prevede di arrivare a 100.000 MWatt generati in questo modo entro il 2015, anche grazie all'ammodernamento della rete di distribuzione.

L'eolico è diventato così la terza fonte di elettricità per la Cina, dietro le centrali a carbone e quelle idroelettriche.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Turbine eoliche nere salveranno migliaia di uccelli
Eolico, +28% nel 2012 negli USA
Un'isola artificiale per conservare l'energia eolica
Google investe 200 milioni in un parco eolico
Sfruttare l'energia da vento e sole, contemporaneamente
Gli incidenti nucleari in Giappone scatenano il panico in Rete

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 22)


AAaaaarrrrgghhh!!!!! Biglietti cartacei a morteeee!!!! :thunder: Però, almeno, fatemi comprare quelli virtuali on-line da PC! Meglio ancora, facciamo l'abbonamento nazionale vitalizio. :D
12-3-2013 19:05

@Zievatron QUESTO è UN ESEMPIO: Se invece venissero aboliti i biglietti? Per quello dei treni pendolari, metro, tram, pullman e simili paga solo il 20% dei costi che poi il 20% sono le spese di riscossione/biglietteria ovvero con il costo del biglietto paghi solo i costi del biglietto stesso! In effetti il restante 80% dei costi... Leggi tutto
12-3-2013 12:21

Benvenga un Nuovo MedioEvo, nell'accezione migliore di epoca di transizione, trasformazione e rinnovamento. :wink: L'e-ticketing voglio sperare che non sia in sostituzione totale dei biglietti cartacei, perchè io resto molto refrattario all'impiego di smartphon. :shock: A parte questo, a quanto pare, è proprio il caso di dire:... Leggi tutto
11-3-2013 23:13

Continuando: Leggi tutto
11-3-2013 15:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te come stanno cambiando gli attacchi informatici?
Ci sono sempre più attacchi automatizzati verso i server anziché verso gli individui.
Gli attacchi sono più globali, dall'Europa all'America all'Asia all'Australia.
L'impatto maggiore è sui conti aziendali e sui patrimoni medio alti.
Gli attacchi colpiscono istituzioni finanziarie di tutte le dimensioni.
Gli hacker sono sempre più veloci.
I tentativi di transazioni sono più estesi e più elevati.
Gli attacchi sono più difficili da rilevare.
E' aumentata la sopravvivenza dei server.

Mostra i risultati (1521 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics