La Panther di WaterCar

In meno di 15 secondi passa da Jeep a barca.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-07-2013]

watercar

I veicoli anfibi - in grado di muoversi sia sulla terraferma che nell'acqua - non sono più esattamente una novità (c'è persino una roulotte) ma generalmente si tratta di soluzioni che costringono a compromessi su entrambi i fronti, quello acquatico e quello terrestre, specialmente per quanto riguarda la velocità.

La Panther di WaterCar è invece un'auto (è basata su una Jeep CJ-8 Scrambler) in grado di raggiungere i 127 km/h sul terreno e i 70 km/h in acqua. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In vacanza, a parte il cellulare per telefonare, qual è la tecnologia a cui non rinunceresti?
La fotocamera, per scattare indimenticabili foto ricordo
Il lettore Mp3, per ascoltare la mia musica preferita
La videocamera, per fare filmati che poi condividerò online
Lo smartphone, per leggere l'email e restare connesso
Il tablet, per esibirlo in spiaggia
Il notebook (o netbook), ovviamente con chiavetta e piano dati, per essere online comodamente
Il lettore di ebook, per leggere i miei libri preferiti
Il navigatore satellitare, per arrivare a destinazione facilmente

Mostra i risultati (2955 voti)
Leggi i commenti (7)
Per realizzarla, WaterCar ha sostituito il telaio della Jeep originale, in acciaio al carbonio, con uno in acciaio al cromo, più leggero; quindi ha costruito uno scafo in fibra di carbonio.

La propulsione "all'asciutto" è assicurata da un motore 3,7 litri V6 Acura VTEC, completamente in alluminio e con 24 valvole, che permette di generare una potenza di 305 cavalli a 6.300 giri al minuto.

In acqua, la propulsione è garantita invece da un Panther Jet H450.

La Panther può entrare in un lago o nel mare a una velocità massima di 24 km/h, ammesso che la spiaggia offra un appoggio sufficientemente solido e l'auto non debba superare un dislivello di più di 15 centimetri. L'articolo continua dopo il video.

Una volta entrati in acqua non si deve far altro che azionare l'apposita leva per attivare il jet e un'altra per sollevare le ruote; il tutto richiede non più di 15 secondi.

Chi si sentisse tentato da un veicolo del genere è bene abbia un portafogli abbastanza sostanzioso: i prezzi partono dai 76.000 dollari richiesti per il kit Rolling chassis (da montare, richiede componenti aggiuntivi), passano per i 106.000 dollari della versione Turn-key minus (priva del motore per la strada) e arrivano ai 135.000 dollari del veicolo già completo.

watercar 3
watercar 4
watercar 5

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
In Giappone l'auto che può galleggiare
Armadillo-T, la mini auto elettrica da città
Sealander, il caravan anfibio

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)


@Cesco67 Non credo che il CX sia il suo forte... In ogni caso anche per la versione stradale si parla di 80 mph (circa 130 kmh) di velocità massima. :roll:
12-7-2013 19:16

Ma quanto pesa un coso del genere? Con un l'anfibio su terraferma al massimo viaggia a 127km/h? Li raggiunge anche la mia Panda 750 del '96... Leggi tutto
11-7-2013 22:42

@gomez L'avevo notato anch'io, ma penso che chi ha progettato questo strano oggetto non abbia dato priorità alle caratteristiche di fuoristrada, credo che gli interessasse solo il sensazionalismo del mezzo anfibio. :roll:
11-7-2013 08:15

Mi domando quanto sia alta da terra la "deriva" dello scafo, nella foto dove l'autobarca plana sembra scendere parecchio :shock: Nel caso, come fuoristrada servirebbe a poco... Mauro
11-7-2013 00:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Durante un lungo viaggio in treno o in aereo, che cosa preferisci fare?
Ascoltare la musica
Chiacchierare coi vicini
Dormire
Giocare (con il notebook, il tablet, lo smartphone ecc.)
Guardare un film o una serie Tv
Guardare il panorama... o le hostess
Lavorare al computer
Leggere un libro, o un ebook
Navigare su Internet (vale solo in treno)
Telefonare (vale solo in treno)

Mostra i risultati (2423 voti)
Gennaio 2020
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Tutti gli Arretrati


web metrics