Nexus 5, tutte le caratteristiche

Trapela in Rete il manuale del nuovo smartphone di Google con display da 5 pollici, connettività LTE e prezzo contenuto, finalmente anche in Italia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-10-2013]

lg nexus 5 release date specs lg nexus 5 manual le

È iniziato il conto alla rovescia per il debutto del Nexus 5 (o Nexus 4 2013, come viene chiamato talvolta in attesa delle denominazione ufficiale), prossima versione dello smartphone di Google, la cui presentazione è attesa per il 15 ottobre insieme a quella di Android 4.4 KitKat.

Ultimamente l'attesa si è fatta ancora più interessante in quanto è approdato in Rete un manuale tecnico interno che descrive tutte le caratteristiche del Nexus 5: si tratta di un librone di 281 pagine e del peso di 116 Mbyte.

Cuore del dispositivo prodotto da LG è il SoC Qualcomm Snapdragon 800, composto da una CPU quad core che lavora a 2,3 GHz e una GPU Adreno 330; lo accompagnano 2 Gbyte di RAM, mentre la memoria interna, non espandibile, è da 16 oppure 32 Gbyte.

Sebbene le dimensioni siano rimaste quelle del Nexus 4, la diagonale dello schermo è cresciuta passando a 4,95 pollici, mentre la risoluzione è di 1080x1920 pixel (con una densità di pixel pari a 441 ppi).

Per quanto riguarda la connettività è presente il supporto alle tecnologie Wi-Fi, NFC, Bluetooth e LTE; non manca la dotazione standard di sensori (prossimità, luminosità, accelerometro, magnetometro e giroscopio) cui si aggiunge un barometro.

Sondaggio
Qual è il peggior difetto del tuo smartphone?
Ha il display troppo piccolo per navigare comodamente.
Le app che vorrei utilizzare non sono disponibili il mio OS.
La tastiera virtuale è scomoda.
E' troppo lento e le app girano a fatica.
Non è dual Sim.
La batteria dura troppo poco.
E' troppo pesante da portare in giro.
Altro (spiegalo nel forum)

Mostra i risultati (3920 voti)
Leggi i commenti (19)

La fotocamera posteriore adotta un sensore da 8 megapixel ed è dotata della tecnologia OIS per la stabilizzazione delle immagini; quella anteriore ha un sensore da 1,3 megapixel.

La dotazione comprende poi il doppio speaker, una batteria da 2.300 mAh con ricarica wireless, il modulo GPS, slot Micro-SIM, Slimport e LED di notifica.

Grazie all'arrivo in Italia del Google Play Store Dispositivi il Nexus 5 dovrebbe finalmente essere in vendita anche nel nostro Paese a prezzi ridotto rispetto ad altri smartphone di fascia alta: la cifra da sborsare dovrebbe aggirarsi tra i 300 e i 350 euro.

Nexus 5 Service Manual

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il Nexus 6 arriva a novembre con Android L
OnePlus One, Android top di gamma a basso costo
Da Google uno smartphone Nexus sotto i 100 dollari
Mobile ticketing e Near Field Communication
Apre in Italia il Google Store per acquistare Nexus e smartphone
Android 4.4 si chiama KitKat

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)


Avendo il nexus 4 ho pensato di passare al nexus 5 e il prezzo esatto del 32 gb è di 399 €!!! vediamo se arriva con babbo natale... x)
11-10-2013 14:07

{W3C_PDB}
sfortunatamente il FairPhone, non consente di beneficiare del servizio LTE, senza perdere qualcosa in prestazioni, dato che è solo un 3G. O quelli di FairPhone faranno una versione per LTE (4G), in Italia ampiamente diffuso come servizio da: Vodafone 1° operatore per maggiori punti di accesso a 43,2Mbit/sec sul territorio ... Leggi tutto
10-10-2013 02:48

{W3C_PDB}
fortunatamente ho trovato un bel pò di informazioni, ma su scribd non è più raggiungtibile, LG ne ha richiesto la rimozione e non ho avuto modo di dowlodare il manuale :-( in compenso pubblico le seguente informazioni: LG D821: link
9-10-2013 06:57

Possibile che anche questo Nexus non abbia la memoria espandibile? Non credo sia una questione economica aggiungere uno slot per microSD... :?:
8-10-2013 23:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, come nascono la maggior parte delle bufale che girano su Internet?
Come scherzi rivolti esclusivamente ad amici e conoscenti (che poi involontariamente li propagano in giro)
Dalla "buona volontà" di persone che credono di fare un favore al mondo diffondendo dicerie e stranezze dandole automaticamente per buone
Dalla curiosità di vedere se una propria invenzione possa diventare "famosa" sulla rete, ma anche quanta gente ci arriverà a credere e con che velocità si propagherà
Dalla volontà di creare disinformazione su determinati argomenti
Altro (specificare)

Mostra i risultati (2050 voti)
Febbraio 2020
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Tutti gli Arretrati


web metrics