La lampadina a LED di Philips perde il bulbo e diventa piatta

Le SlimStyle offrono le prestazioni di una lampadina da 60 Watt consumando un sesto e vantano una forma innovativa.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-01-2014]

philips slimstyle

Com'è ormai noto, sia in Europa che negli Stati Uniti le vecchia lampadine a incandescenza stanno diventando un ricordo: nell'Unione Europea la loro produzione è già vietata, e negli USA il bando entra in vigore con il 2014, lasciando spazio soltanto ad alternative più efficienti

Tra queste, le più interessanti quanto a durata ed efficienza energetica sono quelle a LED, di cui dal 2 gennaio 2014 è in vendita un tipo decisamente innovativo.

Sviluppato da Philips, si chiama SlimStyle e si distingue dalle altre lampadine a LED innanzitutto per la forma: è infatti una lampadina "piatta".

Abbandonando la forma tradizionale e adottandone una che aumenta la superficie a disposizione dei LED, Philips è riuscita a fare a meno anche di un altro componente: ha eliminato il dissipatore, indispensabile per mantenere freschi i LED che, pur non scaldando come un filamento, vedono ridursi la propria vita se sottoposti a una temperatura eccessiva.

Le SlimStyle riescono a garantire una durata pari a 25.000 ore di funzionamento, la luminosità è regolabile e sono in grado di fornire 800 lumen consumando appena 10,5 Watt, il che le rende un equivalente delle lampadine a incandescenza da 60 Watt, ma con un'efficienza di 76 lumen per Watt e un CRI di 80.

Sondaggio
L'EASA e la FAA hanno dato il via libera all'uso di tablet, cellulari e dispositivi elettronici in generale in aereo anche durante decollo e atterraggio. Secondo te...
...era ora: il divieto era ormai diventato un anacronismo da abolire.
...avrebbero dovuto mantenere il divieto: la sicurezza val bene qualche minuto di rinuncia al tablet.
...dovrebbero fare di più e liberalizzare anche la possibilità di telefonare.

Mostra i risultati (1341 voti)
Leggi i commenti (5)

Per il momento le lampadine SlimStyle si trovano solo negli USA - a partire, come detto, dal 2 gennaio - presso HomeDepot. Il prezzo non è ancora noto ma - secondo quanto dichiarato da Philips - è previsto che sarà inferiore ai 10 dollari (circa 7 euro).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Controllare le luci di casa con Siri dall'iPhone
La lampadina a Led più economica del mondo
La lampadina intelligente ma anche economica
Lampadine a basso consumo, arrivano le nuove etichette
Da Philips la lampada LED più efficiente
Il LED che illumina come una lampadina a incandescenza
Addio alle lampadine da 75 Watt

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 22)

{FERNANDO}
Sbagliato. Costa 9,97$ (7 euro). 37,88 costa il pacco da 4 Leggi tutto
8-1-2014 14:09

{Roberto}
Da HomeDepot la lampada a led Philips costa 37,88$ e NON 7$
7-1-2014 22:59

La mia era una battuta, lui dice che le lampade a luce fredda gli si guastano per non darci la soddisfazione di dire che le cambia perchè quella luce deprimente non la sopporta neppure lui... :-D In realtà aveva speso una cifra in Philips e Osram, le aveva prese che erano in commercio da poco e costavano un botto. ;-) Mauro Leggi tutto
5-1-2014 20:21

Ci sono le superbianche che danno la luce come le alogene "hight" ovvero le luci usate in sala operatoria (Xenon). ma anche esistono varie gradazioni e le "calde" o "domestiche" "riposanti" (dipende da come le chiamano ma tutte tendono più su giallo/rosso), basta guardare l'etichetta i relativi K... Leggi tutto
4-1-2014 23:51

In effetti, da quando sono uscite sul mercato, ho sempre cercato lampade a basso consuma ma con luce calda anch'io, concordo con Zievatron e gomez: le lampadine a luce molto bianca sanno proprio da sala autoptica e non le sopporto.
4-1-2014 13:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hanno suscitato polemiche in Abruzzo alcuni manifesti pubblicitari con una ragazza in bikini e la scritta: "La diamo a tutti... l'Adsl dove non c'è". Alcuni hanno proposto di farli rimuovere perché lesivi della dignità della donna. Cosa ne pensi?
Sono contrario al ritiro dei manifesti perché sono incisivi e divertenti.
Li trovo volgari ma non credo che si possano proibire.
Bisogna farli rimuovere perché sono vergognosi.
Non penso che aumenteranno gli abbonamenti Adsl, anzi...
Altri gestori hanno fatto di peggio.

Mostra i risultati (4086 voti)
Aprile 2021
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 14 aprile


web metrics