Uber, la città di Seattle si arrende e lo legalizza

La città americana si trasforma in un esempio da seguire.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-06-2014]

uber seattle

Se in Europa le difficoltà per Uber sembrano non fare altro che aumentare, in America la società può registrare una piccola vittoria.

La città di Seattle, che a marzo aveva messo fuorilegge non solo Uber ma tutti i servizi dello stesso tipo, ha cambiato idea.

Uber, Lyft e Sidecar possono tornare in attività, a patto che si conformino ad alcune regole, come l'ottenimento della licenza e la stipulazione di un'assicurazione. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
L'app che permette di noleggiare un'autovettura direttamente dallo smartphone è molto contestata dai tassisti.
Non è necessario introdurre nuove regole per l'app. I tassisti hanno torto, perché il mondo si evolve ma loro ragionano come se Internet non esistesse, difendendo ciecamente la loro casta (che ha goduto di fin troppi privilegi negli ultimi anni).
I tassisti dovranno adeguarsi e mandare giù il boccone amaro, anche se un minimo di regolamentazione per l'app è necessaria.
L'app non va vietata del tutto, ma va limitata in modo pesante così da poter salvaguardare le esigenze dei tassisti.
L'app va completamente vietata: i tassisti hanno ragione a protestare, perché Uber minaccia il loro lavoro e viola leggi e regolamenti.
Non saprei.

Mostra i risultati (1933 voti)
Leggi i commenti (18)
È sparito anche il limite che imponeva di avere al massimo 150 autisti: si tratta di un dettaglio importante perché nella sola città Uber ne ha 1.000.

Per evitare di penalizzare i taxi tradizionali rispetto a servizi come Uber, Seattle ha anche deciso di rivedere i regolamenti che normano il trasporto, preparandosi a rilasciare 200 nuove licenze per taxi nei prossimi quattro anni ed eliminando diverse restrizioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Uber bloccato in tutta la Germania
Helsinki punta su Uber: niente auto entro dieci anni
Non solo Uber: anche i normali taxi hanno la loro app
Uber, ecco quanto guadagna un autista a New York
UberPop dichiarato fuorilegge, così potrebbe diventare legale
Anche Berlino mette fuorilegge Uber
Uber fuorilegge in Belgio
Come uccidere Uber

Commenti all'articolo (2)

{Diego}
Quello che mi fa riflettere, sono le ragioni per le quali il servizio Uberpop dovrebbe, secondo alcuni, essere vietato. Guidare un veicolo non è una professione, altrimenti chiunque guidi da più di due o tre anni sarebbe da considerare un professionista. I terzi trasportati sono normalmente assicurati in qualsiasi... Leggi tutto
17-3-2015 05:33

La promicina (o kriptonite iniettabile) centra niente, vero? :shock:
19-6-2014 23:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei mai stato escluso da una bacheca Facebook di un amico?
No, mai.
Sì, da un mio ex partner.
Sì, da una donna o da un uomo che ho corteggiato insistentemente.
Sì, per le mie idee in politica.
Sì, per un commento relativo al calcio.
Sì, per una critica.
Sì, senza un motivo apparente.
Non uso Facebook.

Mostra i risultati (1681 voti)
Novembre 2019
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Omessa custodia del cellulare, sanzionata l'insegnante del post anti-Arma
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Tutti gli Arretrati


web metrics