Bitcoin diventa ufficialmente legale in California

La popolare criptovaluta ottiene un altro importante riconoscimento.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-07-2014]

bitcoin legale california

Quando si paga qualcosa in Bitcoin, per lo più ci si muove in una sorta di zona grigia: generalmente non esplicitamente vietati, sono all'atto pratico permessi.

Ciò è vero in quegli Stati che non hanno una legge che obblighi a effettuare gli acquisti con una moneta specifica, com'era la California fino a poco fa.

Lì, infatti, una norma obbligava ad adoperare i dollari statunitensi per qualsiasi transazione.

Fortunatamente per quanti hanno già iniziato a utilizzare i Bitcoin, la legge non è mai stata applicare, per lo meno in tempi recenti; ma soprattutto, ormai non c'è più motivo di preoccuparsi.

Il governatore della California ha infatti firmato una legge con la quale i pagamenti tramite Bitcoin, così come quelli con le altre valute virtuali e anche quelli tramite coupon e tessere a punti diventano legali.

Sondaggio
Pensi che i bitcoin possano funzionare come valuta?
Certamente! Ci ho anche investito.
Sì, purché vengano sottoposti a regolamentazione.
Forse in futuro.
No.
Non ho ancora capito che cosa sia un bitcoin esattamente.

Mostra i risultati (2440 voti)

La legge, ovviamente, ha valore nel solo Stato della California; ma è un altro segno di come le criptovalute stiano iniziando a influire sull'economia reale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Non c'era di che dubitarne. Quando mai la pecunia ha fatto schifo?
8-7-2014 23:47

Il mondo va avanti e, siccome pecunia non olet, anche i Bitcoin, in quanto pecunia, così schifo non fanno...
5-7-2014 15:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Stai per entrare in un sito di home banking (ad esempio, Money Bank). Quale tra questi indirizzi Internet ti sembra sicuro?
http://MoneyBank.com
https://MoneyBank.com
https://MoneyBamk.com
https://MoneyBank.xyz.com
Non uso siti di home banking

Mostra i risultati (3476 voti)
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Windows 11, inizia la seconda fase degli update
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 novembre


web metrics