Mediaset Infinity arriva su Chromecast

Il servizio on demand è ora supportato dalla chiavetta di Google.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-07-2014]

infinity

La notizia è stata annunciata direttamente sulla pagina ufficiale di Google Italia: Mediaset amplia la compatibilità del suo servizio streaming sbarcando su Chromecast grazie all'implementazione della tecnologia AVS, Accenture Video Solution.

"Siamo lieti di dare il benvenuto su Chromecast a Infinity, il servizio di videostreaming di Mediaset".

E' ora possibile "castare" (neologismo che sta per "inviare in broadcast") dall'app di Infinity i contenuti multimediali direttamente su un qualunque televisore con una porta HDMI tramite il dispositivo plug'n'play di Google. Il catalogo comprende oltre 5.000 titoli fra film, serie Tv e film d'animazione.

Tutti i televisori, anche quelli non dotati di connessione diretta a Internet, diventano "smart" con una modica spesa di 35 euro grazie alla facilità di installazione e di utilizzo della chiavetta di Mountain View.

Chromecast si connette direttamente alla rete Wi-Fi di casa per reperire i contenuti (ovunque sul web) e riprodurli; il dispositivo che trasmette il contenuto diventa così un telecomando smart con il quale gestire la riproduzione.

Sondaggio
Quanto spesso utilizzi un Pc o un dispositivo mobile mentre guardi la Tv?
Sempre
Spesso
A volte
Raramente
Mai
Non guardo la Tv.

Mostra i risultati (3245 voti)
Leggi i commenti (3)

L'app di Infinity è già disponibile da ieri sul Play store di Google e a breve arriverà anche sull'App Store di Apple. A Infinity si accede con un abbonamento da 6,99 euro al mese (utilizzo da PC, tablet e smartphone) oppure da 9,99 euro al mese (da Tv, decoder, console, PC, tablet e smartphone, anche in HD).

Nell'applicazione è stata implementata l'icona di Google Cast in alto a destra nell'interfaccia: basta semplicemente cliccarla per fare il casting dei contenuti sullo schermo della TV.

Per ulteriori informazioni potete consultare l'annuncio ufficiale di Google.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Edoardo Prandin

Approfondimenti
La chiavetta con Firefox OS che fa concorrenza a Chromecast
Luci e ombre sulla fibra di Telecom
Chromecast arriva in Italia
Torrent su tablet o smartphone? Facile con Streamza

Commenti all'articolo (3)

Esiste forse qualcosa targato Mediaset e compagnia che non sia semplicemente un metodo per spillar quattrini ai gonzi? :evil:
19-7-2014 14:17

wow. così anche su internet potremo vedere i film dal 1955 al 1980... perché tutto il resto e a Pagamento Extra. INFINITY E SOLO UNA PRESA PER IL DERETANO! Basta farsi un giro sul sito per vedere che fregatura e.
19-7-2014 12:21

Tanto se la banda larga non è buona che te ne fai :(
18-7-2014 20:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come hai trovato il tuo attuale (o ultimo) lavoro?
Tramite un'agenzia.
Tramite un collega.
Con l'invio del curriculum direttamente all'azienda.
Grazie a referenze e presentazioni tramite un amico o un parente o un amico dell'amico.
Online sui siti di recruiting o grazie ai social network

Mostra i risultati (1295 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics