Lettore d'impronta e NFC nella Mastercard

Presentata la prima carta contactless che sostituisce il PIN con i dati biometrici.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-11-2014]

zwipe biometric contatless card

Arriva dall'unione degli sforzi di MasterCard e Zwipe l'ultima novità in fatto di pagamenti: la carta di credito contactless con lettore di impronta digitale.

Si tratta di un carta - per ora sviluppata soltanto a livello di prototipo di dimensioni superiori a una normale carta di credito - che integra un chip NFC e un lettore di impronte, il quale serve naturalmente per identificare il proprietario.

L'intero processo di autenticazione avviene per mezzo della carta e non sono necessari altri apparecchi, né serve far ricorso a un database esterno: è la carta a memorizzare tutte le informazioni, internamente. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quanto usi il tablet?
Molto. Ce l'ho sempre con me.
Almeno una volta al giorno.
Non tutti i giorni.
Raramente.
Non lo uso quasi mai.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (1967 voti)
Leggi i commenti (1)
L'utilizzo è molto semplice: si poggia il pollice sul lettore, si avvicina carta al terminale e, posto che l'autenticazione sia andata a buon fine, così avviene il pagamento.

Zwipe ha già fatto sapere di essere al lavoro su una carta d dimensioni standard, in grado di supportare tutti i terminali di pagamento esistenti e che non necessita di batteria poiché trae energia dai terminali; il rilascio è fissato per il prossimo anno.

prototipo
Il prototipo creato da Zwipe e Mastercard
zwipe mastercard

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La carta di credito impossibile da falsificare
Apple Pay, il sistema di pagamento integrato
Il futuro della carta di credito
La carta di credito veramente virtuale

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Un sito Internet richiede che la password sia pi¨ complicata. Cosa fai per ricordarla?
La scrivo su un foglio di carta
Faccio di tutto per memorizzarla
La salvo sul browser e utilizzo il Completamento automatico
La salvo sullo smartphone
La salvo come nota sul computer
Impiego una utility specifica per l'immagazzinamento password

Mostra i risultati (2594 voti)
Giugno 2019
Bill Gates confessa il suo errore più grande
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Google cambia la ricerca: i siti non appariranno più di due volte
Google Maps, arriva il tachimetro in tempo reale
La visione di Microsoft per un sistema operativo davvero moderno
Microsoft implora gli utenti: installate la patch prima di un altro WannaCry
Il malware che sfugge a ogni individuazione
Maggio 2019
Windows 10, l'aggiornamento di maggio fa cadere la connessione Wi-Fi
Huawei, microSD addio: l'azienda è stata esclusa dalla SD Association
Tutti gli Arretrati


web metrics