Kano, il computer in kit di montaggio adatto ai bambini [VIDEO]

Colorato e accattivante, insegna ai più piccoli com'è fatto un PC facendoli giocare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-11-2014]

kano computer kit

Oggigiorno, quasi tutti adoperano un computer. Da qui a dire che sanno come un computer funziona, o quali siano i suoi componenti, la strada è però molto lunga.

Kano è un progetto, nato da una campagna di grande successo su Kickstarter, che vuole rendere l'assemblaggio di un computer familiare e semplice quasi come un gioco, e introdurre alla stessa maniera all'arte della programmazione.

Composto da tanti blocchi colorati, Kano si presenta sotto forma di un kit - acquistabile a 149,99 dollari - da assemblare intorno a una scheda Raspberry Pi Model B, con processore ARM a 700 MHz e 512 Mbyte di RAM.

Il kit comprende un manuale illustrato per l'assemblaggio, un altoparlante, una tastiera Bluetooth con touchpad integrato, una scheda SD da 8 Gbyte con il sistema operativo Kano OS (un'apposita distribuzione Linux), una chiavetta Wi-Fi, i cavi, un case e adesivi. Manca soltanto lo schermo.

Il tutto è presentato come se fosse un gioco. Descrivendo la tastiera, per esempio, il sito dice: «La tua bacchetta magica».

Le particolarità di Kano non si limitano all'hardware. Tra le applicazioni a disposizione ce ne sono alcune che insegnano a programmare in maniera "divertente": per esempio, è possibile alterare le funzioni di Minecraft e Pong semplicemente spostando i blocchi che ne compongono il codice, per poi vedere il risultato in tempo reale.

Sondaggio
Un collaboratore di Zeus News ci ha posto il quesito: "Mio figlio ha ormai 8 anni, che grosso modo l'et in cui io ho ricevuto il Commodore 16 (avevo 9 anni). Lui per Natale vorrebbe un tablet. Che cosa gli regalo?" Secondo voi, meglio regalare...
Un tablet
Un notebook
Un Pc
Un Commodore 16
Qualcos'altro

Mostra i risultati (2471 voti)
Leggi i commenti (28)

Il tutto è pensato per avvicinare i bambini a ciò che "c'è dietro" i computer, in modo che sappiano come funziona ciò che stanno usando, secondo i principi dell'open source.

«Molto di ciò che abbiamo fatto è stato semplicemente rendere a portata di tutti dispositivi open source già esistenti, spesso inaccessibili ai principianti. In futuro speriamo di arricchire il pacchetto con altre risorse. Come strumenti basilari utili per la produzione di video o midi. Il nostro target? Sono i bambini di otto anni» ha spiegato Tancredi Trugenberger, responsabile della piattaforma web della startup che sta dietro a Kano, in un'intervista.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

figo! cos imparano a usarlo...l'avessi avuto io a miei tempi...;)
4-5-2015 21:37

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual la cifra complessiva che spendi ogni mese per il tuo smartphone? Comprende tutto: telefonate, piano dati, Sms, rata telefono e via dicendo.
Sotto i 10 euro
Tra i 10 e i 20 euro
Tra i 20 e i 30 euro
Tra i 30 e i 50 euro
Tra i 50 e i 100 euro
Oltre i 100 euro
Non ne ho idea

Mostra i risultati (5334 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 agosto


web metrics