Nasce YouTube Kids

Al bando le immagini provocanti o scioccanti, ma anche i commenti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-03-2015]

YouTube Kids

Youtube è un sito popolarissimo che molti genitori usano come fonte gratuita di cartoni animati e altri video interessanti per i propri figli, ma non tutto il contenuto di Youtube è adatto ai più giovani e sensibili.

Spesso il problema sta nei video correlati o proposti durante la visione di un cartone animato, che usano immagini provocanti o scioccanti per attirare i clic dei visitatori.

Per evitare queste situazioni Google ha creato Youtube Kids, una versione di Youtube più sicura e adatta ai bambini.

Per ora l'app di Youtube Kids (Android; iOS) è fruibile soltanto negli Stati Uniti, ma presumibilmente verrà resa accessibile anche nel resto del mondo senza dover fare acrobazie particolari.

Icone grandi e semplici, categorie ridotte e video attentamente selezionati e filtrati caratterizzano Youtube Kids insieme a una serie di controlli parentali, come la possibilità di disabilitare la ricerca, impostare dei limiti di tempo e un volume massimo accettabile.

I commenti, fonte di tante offese e forme di bullismo, sono automaticamente disabilitati: una scelta che probabilmente avrebbe molto senso anche nella versione tradizionale di Youtube.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (1)

{Il Giovane Elder}
Le icone grandi servono ai vecchietti, mica ai giovani! :)
18-3-2015 09:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ť il tuo principale strumento di gioco?
Il Pc
Il notebook
Il tablet
Il telefonino
La console di casa
La console portatile
Giochi tradizionali (da tavolo, di ruolo, di carte ecc.)
Giochi sul web

Mostra i risultati (2335 voti)
Marzo 2023
iPhone 15, addio alle SIM anche in Italia?
Hyundai: i touchscreen nelle auto sono pericolosi
Windows 11, ancora SSD lenti dopo l'ultimo aggiornamento
La IA entra in Gmail e nei Documenti di Google
Samsung beccata a barare sulle foto della Luna
Perché c'è una fotocamera negli scanner dei supermercati?
Il primo datacenter lunare sta per aprire i battenti
Amazon chiude 8 negozi “senza commessi”
Meta inietterà la IA in WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram
Febbraio 2023
Intelligenza artificiale: il programmatore pericoloso
SPID a rischio, due mesi per deciderne il futuro
L'UE vara il Portafoglio per l'Identità Digitale
Sfida su TikTok costringe ad aggiornare 8 milioni di auto
Windows 11 è praticamente uno spyware
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 marzo


web metrics