Bio-Pyramid, la piramide d'Egitto contro la desertificazione

Gli antichi monumenti tornano a nuova vita all'interno di un progetto avveniristico.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-05-2015]

Bio Pyramid Skyscraper Evolo 2015 01

Saranno le piramidi a fermare la desertificazione: lo sostengono i sette designer autori del progetto Bio-Pyramid: Reserving Desertification, vincitore di una menzione d'onore alla 2015 eVolo Skyscraper Competition.

I designer hanno tratto la loro idea dalla posizione particolare dell'Egitto, che è parte del deserto del Sahara ma è anche patria di una delle più antiche civiltà che hanno praticato l'agricoltura.

«Il nostro progetto propone di gettar via il modo in cui si intendono la preservazione storica e il turismo per creare un super-ibrido di aree di riattivazioni che fanno davvero la differenza a livello globale» sostiene il team di progettazione.

L'idea è creare un grattacielo «non convenzionale» che si "appoggia" sulle piramidi esistenti e «non solo opera come una biosfera ma è anche una porta dal Cairo al deserto del Sahara».

Il grattacielo progettato è alto quasi 400 metri e alimentato da una riserva d'acqua sotterranea, pompata verso l'altro attraverso una conduttura centrale; tramite sistemi di condensazione, riciclo delle acque grigie e di raccolta dell'acqua la riserva viene continuamente ricostituita.

Sondaggio
Qual il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1759 voti)
Leggi i commenti (5)

L'intera struttura non solo avrebbe lo scopo di preservare le piramidi storiche, parzialmente inglobate nel grattacielo, ma fornisce uno spazio per praticare l'agricoltura e tutta una serie di aree adibite a museo, a mercato, a laboratori per la ricerca, ad attrazioni turistiche e anche a università.

Bio Pyramid Skyscraper Evolo 2015 02
Bio Pyramid Skyscraper Evolo 2015 03
080 1
0080 2

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il grattacielo che contrasta i cambiamenti climatici
CNR: Il 21% del territorio italiano è a rischio desertificazione
Degradazione del suolo, a rischio l'84% delle terre agricole
L'ecosistema di zio Bill

Commenti all'articolo (3)

Ma... per poter diventare designer bisogna fare un corso di dissociazione mentale dal mondo e dal buon senso? :roll:
4-5-2015 18:59

{Jonet}
Forse ad architetti e organizzatori non è chiaro cos'è l'egitto di oggi; probabilmente pensano all'epoca dei faraoni. E' preoccupante che ci sia gente operativa a livelli medio-alti che vive in un mondo di fantasia (o di ipocrisia, può essere), dove queste cose diventano possibili.
3-5-2015 11:11

{wuber}
Che boiata ultracostosa; probabilmente per ripagarsela dovranno aspettare un secolo. E secondo me, una roba del genere, fra vento abrasivo alla silice, attentati, rivolte, guerrigle urbane e altre amenità assortite, non durerebbe dieci anni. Che boiata.
2-5-2015 21:49

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi una VPN?
S, utilizzo un servizio gratuito.
S, utilizzo un servizio a pagamento.
No, ma mi piacerebbe risultare anonimo quando uso Internet.
No, non mi interessa essere anonimo.
Non so che cosa sia una VPN.

Mostra i risultati (1451 voti)
Febbraio 2020
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Tutti gli Arretrati


web metrics