L'auto con le ruote che generano energia

Sfrutta l'attrito con l'asfalto per produrre corrente elettrica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-07-2015]

nanogenerator rolling tires lead

Ogni volta che si viaggia in auto, e specialmente quando si frena, si perde un certo quantitativo di energia a causa dell'attrito.

Per la precisione, come spiega il professor Xudong Wang della University of Winsconsin-Madison, «L'attrito tra lo pneumatico e il terreno consuma circa il 10% del carburante dell'auto. Questa energia va perduta. Se potessimo convertirla, avremmo un buon miglioramento dell'efficienza».

Partendo da questa considerazione Wang e il suo team hanno sviluppato uno pneumatico nel quale sono integrati degli elettrodi e un nanogeneratore, grazie ai quali viene prodotta una piccola corrente elettrica a causa dell'effetto triboelettrico. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quali sono i benefici maggiori che deriverebbero da una politica e una pubblica amministrazione più aperta e trasparente ai cittadini?
I giornalisti potrebbero informarsi più facilmente sulle attività di politici e amministratori e l'informazione al pubblico sarebbe più ampia e dettagliata.
Politici e amministratori renderebbero maggiormente conto ai cittadini del loro operato.
La qualità dei servizi in generale migliorerebbe.
L'opinione pubblica avrebbe più peso nelle decisioni amministrative e politiche.
In generale i nostri rappresentanti avrebbero elementi per prendere decisioni più appropriate.

Mostra i risultati (769 voti)
Leggi i commenti (2)
Quando la sezione dello pneumatico equipaggiata con l'elettrodo entra in contatto con il suolo, l'attrito tra le due superfici crea la carica elettrica.

I primi test, condotti su un'auto giocattolo, hanno dato esito positivo: l'energia raccolta è stata in grado di accendere dei Led; il passo successivo consiste nell'applicare il medesimo principio su scala più grande.

Wang ha spiegato che la quantità di energia raccolta sarà direttamente collegata al peso del veicolo, e anche alla sua velocità, ma in generale stima che si possa migliorare l'efficienza del 10% con un tasso di conversione dell'energia ricavata dall'attrito del 50%.

nanogenerator rolling tires
nanogenerator rolling tires 3

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'auto a energia eolica
Ricaricare lo smartphone con le dita
Dieci consigli per guidare risparmiando carburante

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

{utente anonimo}
E' un forum pieno di caproni luddisti che pensano che ogni innovazione voglia sempre riscrivere le leggi della termodinamica.
21-7-2015 22:06

{utente anonimo}
Miiii che ottimismo..... e allora non lamentatevi se la vostra auto non è efficiente....
21-7-2015 16:09

{utente anonimo}
vorrei ricordare che senza attrito, l'auto resterebbe ferma
18-7-2015 17:51

Forse mi sbaglio, ma ho la sensazione che questo tipo di ruote comporti un maggior consumo di carburante.
16-7-2015 16:58

mi pare di avere già letto una notizia del genere qualche settimana fa
16-7-2015 08:08

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il tuo linguaggio di programmazione preferito?
C
Java
PHP
JavaScript
C#
Visual Basic .NET
C++
Perl
Python
Ruby

Mostra i risultati (2408 voti)
Luglio 2019
WhatsApp, la truffa passa attraverso i file multimediali
Galileo fuori uso da quattro giorni, forse è colpa di un guasto in Italia
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Track This inganna gli algoritmi pubblicitari (aprendo 100 schede!)
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Giugno 2019
Quattordicenne crea malware che rende inutilizzabili i dispositivi IoT
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Google cambia la ricerca: i siti non appariranno più di due volte
Tutti gli Arretrati


web metrics