Arriva il cuoco robot

Due braccia robotiche eseguiranno per noi le ricette che richiederemo con lo smartphone o il touch screen.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-11-2015]

moley robot cucina

È destinata a cambiare per sempre il significato dell'espressione "robot da cucina" l'invenzione di Moley Robotics: un robot-chef con tanto di braccia e in grado di preparare pressoché qualsiasi ricetta.

Sarà in vendita nel 2017 e costerà 75.000 dollari, ma l'azienda prevede che il prezzo possa calare intorno ai 30.500 dollari entro i quattro o cinque anni successivi.

Il robot di Moley è in realtà un'intera cucina: le braccia si muovono al di sopra di un piano di lavoro afferrando ingredienti e utensili, cuocendo i cibi grazie al forno o al ripiano a induzione incorporati. Il tutto è protetto da una copertura trasparente che separa il macchinario dal resto della stanza.

Per indicare al robot quale ricetta preparare si sceglie il piatto dal menu touchscreen integrato oppure dallo smartphone, tramite l'apposita app che sarà distribuita a suo tempo.

Ogni ricetta presente nel menu è stata insegnata al robot facendogli registrare i movimenti di un cuoco umano mentre questi preparava proprio quel piatto: il robot non deve quindi fare altro che riprodurre gli stessi movimenti, a patto che abbia a portata tutto il necessario.

Sondaggio
Stai creando un nuovo account su un sito. Come sarà la tua password?
Ho una sola password per tutti i miei account
Ho varie password che uso a rotazione quando devo creare un nuovo account
Ho un template per le password che modifico per ogni account
Creo una nuova password, assicurandomi che sia robusta

Mostra i risultati (1647 voti)
Leggi i commenti (12)

Per evitare di spaventare i clienti con l'immagine di un robot in cucina che maneggia coltelli, Moley ha deciso di dotare la propria invenzione di un food processor (quello che da noi è per l'appunto noto come "robot da cucina") per quando ha necessità di affettare gli ingredienti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Un brevetto contro le ricette di cucina sul web
Il forno a microonde che si controlla con lo smartphone

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

Perché secondo te portare a spasso la McLaren è come fare il tassista? A me sembrava più simile a fare il badante... :wink:
5-12-2015 11:23

Vabbeh, questi non guadagnano così tanto per fare i cuochi... è come dire che Alonso guadagna 100 milioni per fare il tassista... Leggi tutto
3-12-2015 22:26

Nooooooo... Semplice curiosità... :wink:
3-12-2015 19:53

Bhe! se però è per fare una pasta alla bolognese, come dice ciccio, mi sembrano un pò esagerati ... Ma com'è che conosci quell'articolo ? hai assoldato qualcuno di quei cuochi ?
3-12-2015 19:44

Dipende dal cuoco, vedi qui :wink:
2-12-2015 19:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Parlamento una proposta di legge vorrebbe obbligare i nuovi esercizi pubblici (ristoranti, negozi e via dicendo) a mettere a disposizione gratis degli utenti la possibilità di navigare col Wi-Fi in Internet. Secondo te...
È una novità giusta e moderna.
È un obbligo (costoso) in più, da evitare.
Ottimo, ma si dovrebbero prevedere degli sconti fiscali per l'esercente.
La connessione sarà lenta, e poi con gli smartphone il Wi-Fi chi lo usa oggi?
Non mi interessa.
Non saprei.

Mostra i risultati (2655 voti)
Settembre 2022
Windows 11 2022 Update, meglio non avere fretta di installarlo
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 settembre


web metrics