Dal MIT una seconda pelle per sembrare più giovani

Fa sparire le rughe e le borse sotto gli occhi senza bisogno della chirurgia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-05-2016]

Second Skin MIT

Un gruppo di ricercatori del MIT, insieme a colleghi di altre strutture, ha creato un nuovo materiale in grado di proteggere la pelle, rassodarla e far sparire le rughe, ottenendo come risultato un "ringiovanimento istantaneo" delle zone del corpo cui è applicato.

Questa sorta di seconda pelle è un polimero a base di silicone che si applica come una sottile pellicola e fornisce alla pelle sottostante le proprietà meccaniche ed elastiche di una pelle più giovane.

«È uno strato invisibile che funge da barriera, procura miglioramenti cosmetici e può somministrare un medicinale localmente, nella zona sottoposta a trattamento» spiega il professor Daniel Anderson, del MIT.

La ricerca che descrive le proprietà di questo materiale è stata pubblicata su Nature.

Per trovare la formula migliore, i ricercatori hanno studiato oltre 100 polimeri, tutti contenenti un composto chimico noto come silossano, formato da atomi alternati di silicone e ossigeno. Questi polimeri sono stati disposti in quello che viene chiamato strato polimerico reticolato (XPL, Cross-linked Polymer Layer).

Sondaggio
Recenti scoperte genetiche affermano che l'invecchiamento è controllabile e quindi potremo vivere tutti più a lungo. Cosa ne pensi?
E' una grande scoperta, sono contento di vivere più a lungo.
L'importante è poter vivere bene e in salute.
Trovo che la genetica si stia spingendo oltre i limiti umani.
Significa che dovremo tutti lavorare più a lungo e andare in pensione più tardi.
Questo contribuirà al sovraffollamento del pianeta.

Mostra i risultati (5710 voti)
Leggi i commenti (12)

Dopo essere stato applicato sotto forma di crema o unguento, XPL può restare sulla pelle fino a 24 ore, senza che alcuno lo riesca a notare.

«Deve avere le giuste proprietà ottiche, o non avrebbe un bell'aspetto, e anche le giuste proprietà meccaniche, o non avrebbe la forza giusta e non si comporterebbe nel modo corretto» commenta il professor Robert Langer, un altro dei ricercatori coinvolti nel progetto.

I test, svolti su volontari che hanno accettato di indossare la seconda pelle sotto gli occhi (per correggere le cosiddette "borse"), sulle gambe e sugli avambracci, hanno dimostrato che grazie a XPL la pelle è in grado di tornare allo stato originale dopo essere stata allungata di oltre il 250%. La pelle naturale può arrivare al massimo al 180%.

Second Skin MIT Treatment 1020x610

Inoltre la "copertura" è resistente all'acqua e al sudore e permette la normale traspirazione, ma evita anche alla pelle di disidratarsi. Nessuno dei volontari, inoltre, ha mostrato il minimo segno di irritazione, segno che indossare questo nuovo materiale non pare avere controindicazioni.

«I risultati» - racconta la dottoressa Tamara Griffiths - «sembrano essere paragonabili a quelli ottenibili con la chirurgia, ma senza i rischi associati a quest'ultima. Servono ulteriori ricerche, ma ci troviamo davanti a un approccio innovativo e molto promettente per affrontare un problema comune».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
CEO di BioViva si inietta virus e si allunga vita di 20 anni
L'esame del sangue che predice la data di morte
A 27 anni il cervello è già vecchio
Fare ricerche online mantiene in forma il cervello

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Se veramente potesse essere utilizzata per sostituire la pelle ustionata potrebbe essere assai utile ma, francamente, non lo ritengo possibile per due ragioni: 1) nell'articolo di ZN e nell'abstract della pubblicazione non si menzione a tale possibilità 2) è chiaramente specificato che il polimero può restare sulla pelle per 24 h mentre,... Leggi tutto
3-6-2016 17:49

Que siempre viva la vecchiaia! Ne parlavo con la mia aspirante cognata proprio ieri sera: ma perché tutta 'sta gente che ha paura della vecchiaia (e della morte)? Finiscono per non godersi la vita in tutte le sue sfaccettature, imho. Leggi tutto
3-6-2016 09:30

Per alcune donne è già una cosa normale! :wink:
1-6-2016 09:23

Verniciarsi la pelle con la plastica? Ma mi faccia...!
1-6-2016 09:15

Un conto è avere una soluzione ad un problema non proprio comune come un ustione, un conto è volere fermare il tempo che passa in un modo cosi drastico... Ci si chiede il perché... :roll:
31-5-2016 19:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Preferiresti lavorare da casa piuttosto che andare in ufficio?
Sì, ma in azienda non me lo permettono.
No.
Sì, ma solo alcuni giorni alla settimana.
Sì, ma solo alcuni giorni al mese.
Sono costretto a farlo ma preferirei di no.
Non lo so.
Non ho un lavoro.

Mostra i risultati (2540 voti)
Marzo 2021
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 marzo


web metrics