La stufetta a candele che non consuma elettricità

Con Egloo basterebbero dieci centesimi al giorno per scaldare un'intera stanza. Ma funziona davvero?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-09-2016]

egloo candle powered heater 2

A ben oltre un anno dalla sua presentazione è arrivata sul mercato Egloo, una sorta di stufetta che non consuma elettricità ma funziona a candele.

Secondo il suo inventore, Marco Zagari, Egloo è in grado di riscaldare una stanza della superficie di circa 8 metri quadrati (proprio piccolina, quindi) con soffitto basso, facendo salire la temperatura di 2 gradi già entro la prima mezz'ora.

Tre candele (erano quattro nel prototipo, ma a quanto pare ora ne bastano meno) vengono parzialmente coperte da una cupola che raggiunge alte temperature (tra i 140 e i 180 gradi) accumulando il calore generato dalle fiammelle. Questo calore viene poi trasmesso a una cupola esterna in terracotta, che provvede a irradiarlo gradualmente nell'ambiente.

Così - sostiene Zagaria - la spesa per il riscaldamento scende drasticamente: tre candele costano meno di 10 centesimi e garantiscono 5 ore di funzionamento, che dovrebbero essere sufficienti per mantenere calda una stanza per un'intera giornata.

Bisogna dire che l'idea alla base di Egloo è stata accolta con scetticismo sin da quando è stata resa pubblica, ossia quando l'obiettivo era riuscire di scaldare una stanza di 20 metri quadrati con quattro candele: la prima domanda che veniva e viene naturale porsi è come possano delle piccole candele produrre energia sufficiente a riscaldare un'intera stanza, per quanto piccola essa sia.

Sondaggio
Qual è il prossimo acquisto di prodotto intelligente per la casa che farai?
Lampadina smart
Frigorifero smart
Presa elettrica smart
Rilevatore di fumo smart
Stazione metereologica smart
Videocamera di sorveglianza smart
Termostato smart
Forno smart
Sensore di movimento smart
Impianto sonoro smart
Allarme casa smart
Smart Tv
Spioncino/citofono smart
Sensore porta/finestra smart
Contatore smart di energia elettrica

Mostra i risultati (954 voti)
Leggi i commenti (5)

In altre parole, se dovessimo credere al suo ideatore, Egloo violerebbe il primo principio della termodinamica, riuscendo ad immettere nell'ambiente più energia - sotto forma di calore - di quanta ne possano produrre le candele.

Altri hanno poi sottolineato come l'accensione di fiamme in casa sia comunque un potenziale pericolo: dato che per bruciare il fuoco ha bisogno di ossigeno, è importante che la stanza sia adeguatamente aerata; in caso contrario si rischia di arrivare a concentrazioni pericolose di CO2.

A partire da queste considerazioni la campagna avviata su Indiegogo per poter dar vita a Egloo è stata subissata di commenti negativi, eppure è riuscita ugualmente a raccogliere tante adesione da permette di accumulare quasi cinque volte la cifra fissata come obiettivo: così, Egloo è ora diventato un prodotto pronto per essere immesso sul mercato.

Egloo è dunque disponibile in vari colori e finiture: a seconda del modello prescelto, i prezzi vanno da 45 euro a 90 euro.

egloo candele
egloo

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

Concordo. :wink: Leggi tutto
8-10-2016 15:07

{kappei}
ti danno in omaggio anche un fantastico motore magnetico perpetuo.
6-10-2016 09:50

Al contrario: creerà una atmosfera retrò che riporta i partecipanti ai tempi in cui le famiglie si riunivano alla sera nel tepore della stalla per ascoltare le storie dei nonni, quindi ha pure una importante funzione 'social'. Leggi tutto
27-9-2016 19:59

Al contrario: creerà una atmosfera retrò che riporta i partecipanti ai tempi in cui le famiglie si riunivano alla sera nel tepore della stalla per ascoltare le storie dei nonni, quindi ha pure una importante funzione 'social'. Leggi tutto
27-9-2016 19:59

Ma con questo sistema il calore da dove viene? Dai fojot o da emissioni gassose umane? :lol: In quest'ultimo caso non credo che "l'atmosfera" che si crea sia di quelle accoglienti :eew: Leggi tutto
26-9-2016 23:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i benefici maggiori che deriverebbero da una politica e una pubblica amministrazione più aperta e trasparente ai cittadini?
I giornalisti potrebbero informarsi più facilmente sulle attività di politici e amministratori e l'informazione al pubblico sarebbe più ampia e dettagliata.
Politici e amministratori renderebbero maggiormente conto ai cittadini del loro operato.
La qualità dei servizi in generale migliorerebbe.
L'opinione pubblica avrebbe più peso nelle decisioni amministrative e politiche.
In generale i nostri rappresentanti avrebbero elementi per prendere decisioni più appropriate.

Mostra i risultati (890 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 14 agosto


web metrics