Microsoft è pronta a uccidere i Lumia

Eliminata l'eredità di Nokia, si apre l'era dei Surface Phone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-09-2016]

microsoft addio lumia

Microsoft si prepara a uccidere i telefoni Lumia: con la fine dell'anno, il marchio che fino a oggi ha caratterizzato i Windows Phone uscirà di scena.

Ad affermarlo è una indiscrezione proveniente da una «fonte interna», secondo la quale le scarse vendite dei Lumia hanno spinto il gigante di Redmond a voler ripartire da zero con gli smartphone, lanciando il progetto Surface Phone.

Anche se non ci sono ancora conferme ufficiali, lo scenario attuale del mercato sembra supportare le affermazioni dell'anonima fonte: ormai ci sono soltanto quattro modelli di Lumia in vendita né ci sono annunci di nuove varianti in arrivo.

Non solo: dalla versione statunitense del sito di Microsoft è scomparso il link che permette di comprare gli smartphone, e a quanto sembra i negozi stanno offrendo sconti per cercare di smaltire al più presto le scorte di magazzino.

Tutto insomma lascia pensare, come segnala il sito WinBeta, che ci sia all'orizzonte una rivoluzione, che consisterebbe proprio nel vociferato Surface Phone.

Su questo nuovo dispositivo le informazioni sono finora pressoché inesistenti, ma le non-smentite di Microsoft lasciano intendere che qualcosa bolle in pentola: è appena dello scorso 6 settembre il tweet di Laura Butler, dirigente di Microsoft, che in risposta alle domande sull'esistenza di questo fantomatico smartphone recita «Surface iPhone. ;-)» e che è stato seguito il giorno dopo da un «Surface Phone NOT confirmed. :-)».

Sondaggio
Quali autorizzazioni hai concesso alle applicazioni presenti sul tuo dispositivo mobile?
Non limito l'accesso alle app sul mio dispositivo
Di solito concedo le autorizzazioni su richiesta e non ci penso più
Concedo le autorizzazioni a seconda dell'applicazione e delle sue funzionalità
Non posso modificare le autorizzazioni delle applicazioni

Mostra i risultati (1022 voti)
Leggi i commenti (8)

Per sapere come stiano in realtà le cose probabilmente non dovremo attendere molto: per il prossimo mese di ottobre è in programma un evento di presentazione di un nuovo all-in-one Surface. È possibile che quella sia l'occasione ideale per lanciare anche una nuova famiglia di telefoni.

Microsoft sta sempre più dando l'impressione di voler completare la cancellazione dell'eredità di Nokia - licenziando anche la maggior parte dei dipendenti entrati in azienda al tempo dell'acquisizione - e di volersi presentare al mercato con un nuovo volto, che le permetta di far sentire la propria presenza nel settore degli smartphone e conquistare gli utenti.

A meno che, naturalmente, la grande sorpresa non consista in un'eclatante e completa uscita di scena dalla telefonia mobile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Sarà Dell a produrre il Surface Phone di Microsoft
Microsoft chiude Skype UK e licenzia 220 persone
Microsoft licenzia altre 2.850 persone

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

Cronaca di un omicidio da tempo annunciato... :roll:
1-11-2016 19:21

E quindi, come vedi, non è vero che è più facile... devi prima scoprire che accidente hanno combinato... DOPO, quando hai re-imparato, ti ritrovi a tuo agio... però DOPO... e poi mi devi spiegare qual è il vantaggio di variare il nome di una funzione che si chiamava, faccio per dire, "Antonio & Zaccherini" in... Leggi tutto
16-9-2016 12:35

Personalmente trovo più comodo avere un menu, visto che a volte non ricordo neanche il nome dell'applicazione che devo utilizzare; del resto, se voglio scrivere invece d utilizzare una GUI, uso la shell. Inoltre il gioco di 'spostare' le cose in realtà è un aggiungere strati senza cambiare il preesistente: vedi ad esempio il pannello di... Leggi tutto
16-9-2016 09:59

@ leodis In realtà hanno licenziato/licenzieranno proprio perché non vendono...
16-9-2016 08:07

Sapere che licenzieranno tanti dipendenti è per me motivo più che sufficiente a non comprare loro prodotti
15-9-2016 23:34

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste professioni obsolete secondo te ha ancora un futuro?
Agente di viaggio. C'è ancora qualcuno che prenota le vacanze in agenzia? (Parrebbe di sì)
Cassiera di supermercato. Sostituita dalle casse automatiche e dalla spesa online. (Ma i clienti rimangono affezionati al vecchio sistema)
Centralinista. Sostituito dai centralini digitali. (Eppure resiste in molte aziende)
Data entry. Mai sentito parlare di scanner e OCR? (Invece c'è chi inserisce ancora tutto a mano)
Dattilografo. I dirigenti moderni gestiscono il proprio blog, non dettano più gli appunti a una segretaria; al massimo usano il riconoscimento vocale. (Ma esistono davvero dirigenti... moderni?)
Impiegato di banca allo sportello. Con i conti online è una figura sempre meno utile. (Però in banca tutti lo cercano)
Giornalista. Con Google News, Facebook, Twitter e i blog, c'è ancora bisogno di loro? (Almeno dei migliori, evidentemente sì)
Postino. Con la posta elettronica, la posta tradizionale va diminuendo sempre più. (Ma ci vuole sempre qualcuno che la consegni)

Mostra i risultati (2482 voti)
Agosto 2020
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Tutti gli Arretrati


web metrics