Nokia ritorna con due cellulari a basso costo

Economici e con la batteria che dura tre o quattro settimane.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-12-2016]

nokia150

È affidato a un feature phone a basso costo il ritorno del marchio Nokia nel mercato dei cellulari, a oltre tre anni dall'acquisizione da parte di Microsoft della divisione dedicata alla telefonia mobile di Nokia stessa.

Il marchio oggi appartiene a HMD Global, un'azienda finlandese nata lo scorso maggio da alcuni ex dipendenti di Nokia.

Sebbene molti si aspettassero un ritorno in grande stile e scommettessero sull'arrivo di uno smartphone Android, HMD ha deciso invece di partire un po' in sordina con i modelli Nokia 150 e Nokia 150 Dual SIM.

L'unica differenza tra i due è quella indicata sin dal nome: una versione supporta l'inserimento di due SIM in contemporanea, l'altra no.

Le caratteristiche comprendono uno schermo da 2,4 pollici (con risoluzione di 240x320 pixel), tastierino numerico completo, un'autonomia in conversazione di 22 ore (31 giorni in standby per la versione con una sola SIM, 25 giorni per quella Dual SIM), radio integrata, lettore MP3 e lettore video.

Sondaggio
Quanto dura in media la batteria del tuo smartphone?
Mezza giornata, talvolta meno
Da mattina a sera
24 ore
Un giorno e mezzo
Un paio di giorni
Tre giorni
Quattro o cinque giorni
Una settimana
Di più

Mostra i risultati (4036 voti)
Leggi i commenti (28)

Porta micro USB per la ricarica, torcia a LED, fotocamera posteriore VGA con flash, jack da 3,5 millimetri, slot per microSD fino a 32 Gbyte e supporto a Bluetooth 3.0 completano la dotazione hardware. Sul versante della connettività, il Nokia 150 supporta le reti 2.5G.

Per quanto riguarda il software, il sistema operativo è il Nokia Series 30+, mentre HMD sottolinea la presenza del popolare gioco Snake Xenzia.

Il prezzo di vendita consigliato è di 26 dollari (pari a circa 25 euro) tasse escluse. Il lancio sul mercato è previsto per l'inizio del 2017 in Europa, Asia e Africa.

Nokia 150

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

In effetti, forse, come telefono di emergenza o telefono per anziani - e neppure tutti - potrebbe anche andare ma faccio fatica a pensare ad un futuro luminoso anche se la durata della batteria è veramente ottima. Sembra un prodotto molto di nicchia... :-k
22-12-2016 16:03

ritengo che sarà un flop oramai tutti sono connessi e vogliono esserlo, pure io che non sopporto gli smartfon ho un LG wine smart dove per quel poco che serve sono sempre aggiornato fra email Facebook e WhatsApp
20-12-2016 15:03

Il telefono per Madvero? :-k :whistle:
15-12-2016 12:28

{gino}
Sembra un bel telefono con buone caratteristiche, per chi non vuole o non ha bisogno di uno smartphone. Piuttosto che un cinese comprerei questo, magari per i miei genitori. Quanto a Nokia, probabilmente cercano di non esporsi con passi azzardati, visto che il mercato è attualmente dominato dai cinesi e dai cino-americani.
14-12-2016 14:19

beh, a quel prezzo, vale la pena, come telefono d'emergenza. I foni di cassetto che abbiamo tutti, costano di più a sostituire la batteria ch'è quasi sempre scoppiata.
14-12-2016 13:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai cambiato fornitore di banda larga (ADSL o fibra ottica) negli ultimi 5 anni?
Sì, una volta
Sì, più di una volta
No, ma lo farò nei prossimi 12 mesi
No, e non lo voglio fare

Mostra i risultati (1745 voti)
Settembre 2022
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 settembre


web metrics