Linux Mint abbandona Kde

Restano le edizioni con Cinnamon, Mate e Xfce.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-10-2017]

linux mint addio kde

Linux Mint è una delle distribuzioni Linux derivate da Ubuntu più popolari, molto apprezzata per la facilità d'uso, la stabilità e per il suo ambiente desktop Cinnamon, disponibile accanto a Mate, Xfce e Kde.

Ora però Clément Lefèbvre, responsabile del progetto, ha annunciato che la versione 18.3 sarà l'ultima a offrire Kde.

«Gli utenti dell'edizione Kde sono una parte della nostra base di utenti. So dai loro feedback che ne sono molto soddisfatti. Naturalmente continueranno a poter installare Kde su Linux Mint 19, e sono sicuro che il Ppa di Kubuntu continuerà a esere disponibile» ha dichiarato Lefèbvre.

Tra i motivi dell'abbandono c'è il fatto che, a detta di Lefèbvre, l'ecosistema di Kde e il toolkit Qt non hanno molto a che fare con ciò su cui Linux Mint si sta concentrando.

Sondaggio
Qual è l'ambiente Linux che preferisci?
Gnome
Kde
Unity
Xfce
Lxde
Cinnamon
Mate
Un altro
Non uso Linux

Mostra i risultati (5354 voti)
Leggi i commenti (25)

L'obiettivo degli sviluppatori di Linux Mint - continua il responsabile della distribuzione - non è diversificare al fine di attirare più utenti, ma concentrarsi su ciò che sanno fare meglio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
KDE compie 25 anni

Commenti all'articolo (1)

{pana mante}
Per fare di meglio potrebbero dare più intelligenza e quindi migliorare Nemo, per esempio, ancora lontano dalle capacità di "comprensione" di Explorer. Per il resto uso Mint da anni e mi trovo molto bene.
1-11-2017 20:59

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra queste tecnologie ti sembra la più rivoluzionaria?
1. Stampa 3D: le piccole stampanti possono sostituire le grandi fabbriche, risparmiando anche sui materiali.
2. Macchine CNC: lavori di qualità, un tempo appalto degli artigiani, ora sono disponibili a tutti.
3. Genomica avanzata: conoscere il genoma significa avere medicine più efficaci e comprendere meglio il mondo.
4. Controllare i dispositivi col cervello: una nuova speranza per quanti hanno perso la mobilità, parzialmente o completamente.
5. Robotica avanzata: automatizzare i lavori pericolosi o che richiedono attenzione costante aumenta la sicurezza.

Mostra i risultati (1375 voti)
Gennaio 2022
Iliad e Vodafone, fusione in vista
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 gennaio


web metrics