Facebook, è ufficiale: arriva il pulsante 'Non mi piace' per esprimere disapprovazione

Si chiamerà Downvote.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-02-2018]

facebook downvote dislike

Ipotizzato, richiesto a gran voce, quasi annunciato ma mai concretizzato, questa volta il pulsante Dislike sembra davvero vicino a diventare realtà.

Secondo quanto riporta The Daily Beast, Facebook avrebbe confermato di essere al lavoro su una nuova funzione che permette di «condividere la propria opinione sui commenti apposti ai post pubblici».

Sebbene non venga mai usata la dicitura «pulsante Dislike» o «Non mi piace», il funzionamento è proprio quello: gli utenti potranno usare nuova opzione per indicare di non gradire un particolare commento, che vedrà quindi decrescere il proprio ranking.

Le schermata pubblicate da The Daily Beast, e che riportiamo in fondo all'articolo, indicano che il nome assunto dal pulsante potrebbe essere Downvote.

Qualunque sia la dizione scelta, l'idea al fondo è permettere a chiunque di etichettare rapidamente ogni contenuto offensivo, inappropriato, fuori tema o insignificante per la discussione.

Per il momento, la funzionalità è oggetto di test da parte di un numero molto ristretto di utenti: per ulteriori dettagli circa il suo funzionamento dovremo attenderne il disvelamento ufficiale.

facebook downvote

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
YouTube toglie il conteggio dei “Non mi piace”
Facebook, Zuckerberg annuncia il pulsante Non mi piace

Commenti all'articolo (2)

Terreno fertile per gli hater in arrivo???
13-2-2018 19:10

farò un pulsante di downvote come quello di Reddit, lo chiamerò... (airquote) downvote
12-2-2018 15:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale tra queste donne andrebbe ricordata maggiormente per le sue scoperte?
Elizabeth Blackwell (fu pioniera nella medicina)
Rachel Carson (lanciò il movimento ambientalista contro i fitofarmaci)
Marie Curie (studiò le radiazioni)
Rosalind Franklin (contribuì alla scoperta del DNA)
Jane Goodall (studiò la vita sociale degli scimpanzé)
Ipazia (astronoma e matematica della Grecia antica)
Ada Lovelace (fu la prima programmatrice di computer)
Barbara McClintock (scoprì l'esistenza dei trasposoni)
Maria Mitchell (scoprì la cometa di Mitchell)
Lise Meitner (elaborò la teoria della fissione nucleare)

Mostra i risultati (1807 voti)
Gennaio 2022
Iliad smentisce le voci di fusione e lancia la fibra
Iliad e Vodafone, fusione in vista
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 gennaio


web metrics