Lo spam dialer "quasi" onesto

L'e-mail spammatorio è inviato da una sedicente testata "Inforete News" ed è intitolato "Speciale: finisce l'era di internet via alla nuova rete".



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-12-2003]

Il testo del messaggio sembra un articolo che parla di una "nuova Internet" e include l'invito a "leggere l'articolo" cliccando su un link. In realtà, cliccando sul link si viene portati su questo sito che come accennato dalla newsletter SalvaPC n. 74 di venerdi' 28/11/2003 "in alcune sue parti e' platealmente copiato dalla home page di Punto Informatico. Naturalmente Punto Informatico non ha nulla a che vedere con quel sito e con lo spam ne' tantomeno con questo o con qualsiasi altro dialer e si riserva quindi di procedere legalmente contro gli autori del plagio."

Il plagio perpetrato ai danni di Punto Informatico è evidentissimo: ci sono persino link (falsi) intitolati "forum PI". Il sito contiene un dialer multinazionale, che viene attivato (se usate Internet Explorer) cliccando sul link "Prova subito una dimostrazione in anteprima di OWN™" o su qualsiasi altro link presente nella pagina-civetta.

Per accedere al dialer usando browser che non supportano gli "avvisi di protezione" ormai usati sempre più spesso dai dialer per invogliare gli utenti occorre invece accedere a un link nascosto, rilevabile soltanto esaminando manualmente l'HTML della pagina Web a conferma del principio generale che usare un browser diverso da Internet Explorer è una Buona Cosa nella lotta ai dialer.

I dati contenuti nel dialer fanno riferimento alla "Metalnov Construct SRL, Galati, RO". Galati è una località rumena per cui RO è forse un'abbreviazione di Romania. Tuttavia in Google non c'è traccia di una società rumena di questo nome, salvo in un dialer precedente già discusso.

Accettando l'avviso di protezione che porta al dialer e leggendone le condizioni, come ho fatto sul mio computer sacrificale (Linux con Windows 98 eseguito in una finestra di VMware), si scopre che "il costo della chiamata internazionale è satellitare 00881xxxxxx ed ha un costo di euro 2,45 al minuto compresa IVA +31,50 centesimi di euro scatto alla risposta compresa iva durata massima della connessione 20 minuti."

Le istruzioni italiane del dialer sono molto ambigue sui contenuti: dicono soltanto che si tratta di un "servizio destinato ad un pubblico adulto" e affermano che "il programma può impostare come home page un sito di advertising. Il programma è facilmente rimovibile ed ha il nome di 'Connector' andando su 'Pannello di Controllo' 'Installazione Applicazioni'". Ortografia e sintassi lasciano un po' a desiderare: le sto riportando pari pari.

Le istruzioni inglesi spiegano più chiaramente che si tratta di "immagini visive, descrizioni verbali e suoni audio [perché, esistono suoni di altro tipo?] di natura francamente erotica e ad orientamento sessuale, che possono includere rappresentazioni visive grafiche e descrizioni di nudità e attività sessuale". Un lungo giro di parole, insomma, per dire che è un sito porno. Pane al pane, vino al vino, e sparadialer allo sparadialer.

Le istruzioni per Australia, Giappone, Grecia, Hong Kong, Norvegia e Svezia sono tutte uguali, tutte in inglese e parlano soltanto di accesso tramite una numerazione 906 che fa riferimento al Regno Unito: danno insomma l'impressione di essere false.

Le istruzioni per Spagna e Svizzera, invece, sono più specifiche: per la Spagna, parlano di 0,90 euro + IVA a inizio chiamata più 0,85 euro/minuto più IVA oppure 0,91 euro/minuto più IVA a seconda degli orari, e indicano una "tarificacion especial 906 nivel 3".

Le istruzioni svizzere chiariscono che si tratta di un sito all'interno del quale "si trovano materiali quali foto, video, audio, testi e connessioni a web camera dal vivo e/o registrate a carattere esplicitamente sessuale e che comprendono situazioni di argomento etero, omo e transessuale. Tali materiali non sono sottoposti a nessuna forma di censura" e specificano che il "programma si connette al Web mediante un codice telefonico Emsat" (Emsat è un circuito di telefonia satellitare) e che "il costo della chiamata è di CHF 4.23 al minuto IVA inclusa."

I numeri composti dal dialer (stando perlomeno a quanto indicato dal dialer -- non ho verificato con i toni del modem) sono i seguenti: per la Spagna, 906-032445; per la Svizzera, 0906-0345088; per l'Italia 00881-839171067.

E qui viene il bello. Notate infatti l'assenza di numerazione 899 per l'Italia: questo è un dialer che punta esclusivamente a un numero internazionale, per cui non è illegale: perlomeno non viola le leggi che regolamentano i numeri 899 e che vietano servizi erotici, osceni o pornografici.

Oltretutto il dialer è molto esplicito nell'indicare i costi di connessione, è disinstallabile come dichiarato ed effettivamente non nasconde i numeri composti. Pertanto da questo punto di vista non gli si può neppure contestare l'inganno o la mancanza di trasparenza, caratteristiche di tanti altri dialer.

Tutto in regola, quindi? Un dialer inattaccabile perché fuori dalla giurisdizione italiana e onesto perché dice quanto costa?

Niente affatto. Restano infatti i reati tutt'altro che trascurabili di plagio (nei confronti di Punto Informatico) e di pubblicità ingannevole: l'e-mail spammatorio non indica affatto di essere una pubblicità di un sito porno a pagamento, e oltretutto fa sembrare inizialmente che si tratti di una prova della "nuova Internet" citata dall'articolo presente nella pagina iniziale del sito, quando in realtà non è così.

La cosa si fa interessante quando si va a visitare il provider che ospita il sito: è una pagina sgrammaticatissima che usa marchi e immagini della Lucasfilm (Guerre Stellari) senza autorizzazione per pubblicizzare il proprio servizio e dichiara di essere intestata a "SW Pro Hosting Inc. 9370 Wilshire Blvd. Beverly Hills, CA 90212".

Cliccando su Contact Us si trova un indirizzo di e-mail al quale segnalare abusi. Il servizio Whois rivela che Yodahosting.com è registrato a nome della SW Pro Hosting e ne fornisce anche un numero di telefono (+1.8005150447). Ma non è il caso di contattare questi signori; vista la disinvoltura con cui plagiano i contenuti della Lucasfilm, non è da escludere che siano in combutta con i signori di Inforete.

Meglio andare, come sempre, a monte e trovare il vero hosting provider. VisualRoute fornisce l'indirizzo IP di yodahosting.com: 66.250.87.36, che è un indirizzo gestito da Cogent Communications, 1015 31st Street, NW, Washington DC (cogentco.com), il cui indirizzo di Abuse è abuse@cogentco.com.

Le norme d'uso di Cogent Communications, pubblicate qui, proibiscono specificamente attività in violazione delle leggi statunitensi e di altri paesi, compresa la violazione del copyright.

Così il 29/11/2003 ho mandato il seguente messaggio a Cogent Communications:

Sirs,
The domain yodahosting.com, which I understand is hosted by you, contains a dialer program. This program alters the dialup settings of Internet users and reroutes them to a premium-rate telephone number. Moreover, it contains images trademarked by Lucasfilm, Ltd. and therefore is committing a blatant copyright violation.
The dialer is a violation of Italian laws on plagiarism and advertising, since the page http://members.yodahosting.com/inforete is plagiarized from a leading Italian Webzine (Punto Informatico, http://www.punto-informatico.it/) and purports to be a "magazine" offering a "trial of the new Internet". Iinstead it contains only links to the dialer program, which is stored here: http://members.yodahosting.com/inforete/login.exe. This plagiarism, false advertising and copyright violation is entirely incompatible with your AUP, which states: "violation of any local, state, federal, or non-United States law or regulation (including rights protected by copyright, trade secret, patent or other intellectual property or similar laws or regulations)". I urge you to proceed accordingly, as many Italian users are reporting this scam and incurring in illegal telephone charges. Should you need any further details, please do not hesitate to contact me by e-mail or by phone on [mio numero di telefono].
Sincerely,
Paolo Attivissimo
Internet Journalist

Riassumendo, li ho avvisati che il loro cliente yodahosting.com ospita uno sparadialer e sta violando le leggi sul copyright a danno della Lucasfilm e a danno di Punto Informatico mediante plagio, tutte cose incompatibili con il loro regolamento. Ora non resta che attendere. Se non succede nulla entro lunedì, credo sia un'occasione interessante per vedere che effetto fa la protesta civile della Net.Posse.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
La cover che trasforma lo smartphone in un telefono satellitare

Commenti all'articolo (2)

rossella
interessante Leggi tutto
5-12-2003 00:29

Paolo
Sembra che abbia funzionato... Leggi tutto
1-12-2003 20:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale diventerà realtà per prima?
Le aule intelligenti: conosceranno gli alunni e offriranno un'esperienza di apprendimento personalizzata ed efficace.
Torneremo a fare la spesa sotto casa: i negozi uniranno la varietà degli acquisti online al piacere di fare acquisti direttamente in un posto conosciuto.
Useremo il DNA per stabilire terapie su misura: cloud computing e computer congnitivi rendereanno l'esame del DNA veloce ed economico.
Un guardiano digitale sostituirà le password: conoscerà le nostre abitudini e individuare i tentativi di furto d'identità.
Smart City: le città faranno arrivare sugli smartphone dei cittadini informazioni personalizzate basate sulle abitudini e le preferenze degli abitanti stessi.

Mostra i risultati (1268 voti)
Settembre 2021
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 settembre


web metrics