Il Surface Go doveva avere un processore ARM. Ma poi Intel s'è opposta

E ha scontato le proprie CPU pur di non lasciare spazio a Qualcomm.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-08-2018]

Surface Go ARM Intel

Se in questi anni vi siete chiesti che fine abbia fatto Windows 10 per ARM, in grado di funzionare con processori che non siano i soliti noti prodotti da Intel, Paul Thurrott ha la risposta.

Le indiscrezioni che riporta suggeriscono infatti che Microsoft in origine intendesse dotare il Surface Go - versione relativamente economica del 2-in-1 Surface - proprio di un processore ARM. Ma poi Intel ci ha messo lo zampino.

Pare infatti che il gigante dei chip abbia offerto a Microsoft uno sconto sostanzioso sui propri processori a patto che usasse i Pentium, e non qualche soluzione basata su ARM, per i Surface Go.

Sebbene la decisione di prediligere Intel abbia avvantaggiato la compatibilità con il parco software esistente, a nessuno sfugge il fatto che le CPU ARM tuttora siano superiori alle alternative Intel per quanto riguarda l'efficienza energetica.

In un dispositivo che non è pensato per sostituire il Pc desktop certamente avrebbe avuto più senso inserire un processore efficiente ma poco affamato di energia, garantendo in tal modo una maggiore autonomia. Ossia, per l'appunto, una CPU ARM.

Sondaggio
Qual il componente del PC che aggiornerai per primo?
Scheda Wi-Fi
Mouse
Tastiera
Scheda audio
Hard disk
RAM
Schermo
Scheda video
Processore
Tutto il PC

Mostra i risultati (2974 voti)
Leggi i commenti (10)

Il fatto che Intel abbia preferito rinunciare a parte dei guadagni - come riporta Thurrott - pur di non lasciare ulteriori margini di manovra ai concorrenti involontariamente ci dice che a Santa Clara cominciano davvero ad avere paura delle alternative, Qualcomm in testa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Evidentemente Intel poteva permetterselo...
27-8-2018 11:39

{Paolo Del Bene}
E sti cazzi non ce li mettete? Intel avrà pure scontato, ma vendettas merda dai primi anni 90, appunto il FETENTIUM (PENTIUM).
25-8-2018 23:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In quale di questi campi necessiti di maggiore aiuto per il tuo business online personale o aziendale?
SEO, ranking e analytics.
Link Html, generazione sitemap, metatag e generazione QR Code.
Logo, foto, grafica e temi.
Progettazione del sito e organizzazione.
Normativa fiscale.
Soluzioni di pagamento, Paypal e Google Merchant.
Business plan.
Creazione del negozio virtuale o dell'app.
Pagina Facebook collegata.
Pagine di affiliazione.

Mostra i risultati (414 voti)
Marzo 2023
Hyundai: i touchscreen nelle auto sono pericolosi
Windows 11, ancora SSD lenti dopo l'ultimo aggiornamento
La IA entra in Gmail e nei Documenti di Google
Samsung beccata a barare sulle foto della Luna
Perché c'è una fotocamera negli scanner dei supermercati?
Il primo datacenter lunare sta per aprire i battenti
Amazon chiude 8 negozi “senza commessi”
Meta inietterà la IA in WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram
Febbraio 2023
Intelligenza artificiale: il programmatore pericoloso
SPID a rischio, due mesi per deciderne il futuro
L'UE vara il Portafoglio per l'Identità Digitale
Sfida su TikTok costringe ad aggiornare 8 milioni di auto
Windows 11 è praticamente uno spyware
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 marzo


web metrics