Internet non funziona? Il provider ti rimborsa i giorni di disservizio

Costretti a pagare, gli ISP dovrebbero diventare più solerti negli interventi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-04-2019]

isp rimborsi disservizi

L'Autorità per le Comunicazioni del Regno Unito (Ofcom) ha annunciato l'entrata in vigore un nuovo codice di condotta per gli Internet Service Provider che prevede rimborsi agli utenti in caso di disservizi.

Per esempio, se la connessione a Internet o la linea telefonica cessano di funzionare e non vengono ripristinate entro due giorni lavorativi, allora il provider rimborserà 8 sterline (poco più di 9 euro) per ogni giorni in cui il servizio è stato assente.

Ancora: se un tecnico fissa un appuntamento ma poi non si presenta, oppure cancella l'intervento con meno di 24 ore di preavviso, è previsto un rimborso di 25 sterline. Se invece un servizio nuovo non viene attivato entro la data indicata, l'utente riceve 5 sterline per ogni giorno di ritardo.

Per far valere il proprio diritto al compenso gli utenti non devono fare nulla, a parte segnalare eventuali malfunzionamenti: i rimborsi scattano automaticamente non appena si verificano le condizioni necessarie. A questo proposito, Ofcom ha fatto sapere che vigilerà affinché le linee guida siano rispettate.

È interessante notare che l'adesione al codice è del tutto volontaria da parte degli ISP, ma anche che comunque il numero di provider che ha aderito è sufficiente per dire che il 95% degli utenti del Regno Unito è ora tutelato in questo modo.

Sondaggio
Come ti colleghi a Internet da casa?
Fibra ottica 300 Mega o superiore
Fibra ottica 100-200 Mega
Fibra ottica 20-50 Mega
Fibra ottica 10 Mega
Adsl 20 Mega o superiore
Adsl fino a 10 Mega
Adsl fino a 5 Mega
Adsl fino a 2 Mega
Smartphone
Chiavetta
Via Satellite
Wi-Max

Mostra i risultati (2772 voti)
Leggi i commenti (17)

Bisogna tuttavia riconoscere che Ofcom ha, per così dire, incentivato l'adesione. Dopo aver verificato quanto siano rilassate le modalità con cui vengono condotti gli interventi di riparazione o attivazione dei servizi, ha suggerito l'estensione delle linee guida e caldeggiato l'adesione degli operatori a esse, affermando che in caso contrario avrebbe iniziato a lavorare sull'approvazione di nuove leggi che obbligassero allo stesso modo i fornitori di servizi.

L'idea di fondo è che tutto ciò dovrebbe rendere più efficienti e rapidi gli interventi da parte degli operatori, incentivati ad agire con solerzia per non dover sborsare alcunché.

Se si mantenessero gli standard attuali dei tempi di intervento anche ora che le linee guida sono in vigore, infatti, Ofcom ha calcolato che i provider complessivamente finirebbero con il corrispondere rimborsi per 142 milioni di sterline (circa 166 milioni di euro) all'anno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Anch'io non ho mai avuto interruzioni di servizio che durassero più di qualche ora quindi non posso valutare questi aspetti, diversamente valuto i comportamenti truffaldini quando ti vengono attivate opzioni o inviati dispositivi non richiesti, in questi casi ti devi smazzare tu e non sempre ottieni il risultato voluto. Su questo... Leggi tutto
13-4-2019 14:36

Io film non ne guardo proprio quindi offerte con dati da 30GB in su per me sono una manna. Non guardando film con una connessione mobile da 30GB posso fare senza linea dati fissa che fa un risparmio di almeno 250€ l'anno che non è poco. Considerato poi che visto il cambio sui prezzi 250€ risparmiati valgono il doppio dei 250€ che... Leggi tutto
5-4-2019 18:58

mica solo sui guasti fanno gli gnorri; un paio di anni fa, in seguito ad una rimodulazione, passai ad altro operatore. La mia offerta prevedeva un costo di disattivazione di 99 euro, tranne appunto nel caso di disdetta per rimodulazione. Ebbene la fattura finale me la mandarono con i 99 euro e dovetti fare un insistito reclamo... Leggi tutto
5-4-2019 14:41

Io da Telecom un paio di volte sono stata rimborsata, lo scorso anno, per i disservizi oltre i 2 giorni, ma ho dovuto far richiesta al 187 (con un operatore). Se non chiami tu, fanno gli gnorri, nulla è automatico. Ovviamente si deve aprire la pratica chiamando il 187, e segnalando il guasto. Poi l'andamento della pratica è visibile... Leggi tutto
5-4-2019 14:33

Assolutamente d'accordo; se no scrivi 24GB + altri 6GB forse se fail il bravo; ma non usarli tutti eh? A parte che ormai trovare un'offerta decente con 5/10 GB che non costi come quelle da 50, per chi internet la usa ma non passa le giornate a guardare film in 4K sul telefonino, è diventato un'impresa...
5-4-2019 09:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A partire da quale età è utile un telefono cellulare?
Prima degli 8 anni
Da 8 a 10 anni
Da 10 a 12 anni
Da 12 a 14 anni
Da 14 a 16 anni
Da 16 a 18 anni
Dopo i 18 anni

Mostra i risultati (3072 voti)
Aprile 2019
È possibile rilevare telecamere nascoste in una camera d'albergo?
La falla in IE che vi ruba i dati anche se non lo usate
Windows, gli aggiornamenti di aprile bloccano i PC con Avast e Sophos
Arrestato Assange, il commento di Paolo Attivissimo
Assange arrestato: ecco cosa rischia
Windows XP, anche l'ultima versione supportata getta la spugna
Nessuno usa la rimozione sicura USB: cambia la policy di Windows
La VPN per chi non sa che cosa sia una VPN
Facebook, i dati di mezzo miliardo di utenti accessibili pubblicamente
Anche Nokia ha il suo smartphone col buco
Asus, utenti attaccati tramite aggiornamenti di sistema
Marzo 2019
L'estensione che ripristina i risultati censurati da Google
UE, approvata la riforma del diritto d'autore, compresi gli articoli 11 e 13
Tecnico IT licenziato si vendica cancellando 23 server
Facebook, le password di centinaia di milioni di utenti salvate in chiaro: cambiatele
Tutti gli Arretrati


web metrics