Microsoft Word suggerisce come riscrivere le frasi



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-06-2019]

word rewrite

Se quando dovete scrivere una lettera, una presentazione, o in generale un documento vi trovate in difficoltà nello scegliere le frasi più efficaci per esprimere i concetti che avete in mente, presto Microsoft Word potrà darvi una mano.

L'ultima versione di Word per gli iscritti al programma Insider - Version 1906 (Build 11629.20196) - contiene infatti una particolare funzione, chiamata Rewrite, che suggerisce modi alternativi per formulare certe frasi. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te qual è l'estensione più utilizzata in Italia, tra le ultime nate?
.app
.art
.casa
.cloud
.design
.holiday
.hotel
.online
.shop
.srl
.store
.web

Mostra i risultati (1502 voti)
Leggi i commenti (1)
Per lasciarsi aiutare non occorre fare altro che fare clic con il tasto destro sulla parola che non convince e aprire il menu contestuale chiamato per l'appunto Rewrite: verranno proposte alcune alternative tra le quali scegliere.

Qui sotto, una gif preparata da Microsoft che mostra questa funzione all'opera.

word rewrite2

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Attento che se si offende potrebbe anche bloccarti il PC... ah, no, quello lo fa già... :roll:
28-6-2019 17:34

Potrei provare a vedere come funziona col turpiloquio.
23-6-2019 22:03

Se ne faranno una che aggiusta la testa potrei anche apprezzarla... :lol: :lol: :lol: Scherzo eh! :wink: Leggi tutto
21-6-2019 18:32

{ice}
arriverà anche per le webapp di office 365?
19-6-2019 22:34

{ice}
@amldc la AI aggiusta il testo, non la testa
19-6-2019 22:34

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'Italia e gli italiani sono pronti per il (video)gioco online?
I giocatori sarebbero anche pronti, ma il problema è il digital divide. Senza una connessione broadband il gioco online è una chimera.
In Italia più che in altri paesi ha ampia diffusione la pirateria. Il fatto che buona parte dei giocatori utilizzi prodotti contraffatti limiterà la crescita dell'online gaming.
Barriere linguistiche e ritardi nella diffusione di giochi e tecnologie online ci hanno penalizzato nel passato, ma oggi le possibilità di sviluppo sono rosee.
Non ci sono barriere tecniche, ma solo culturali. Il videogioco è tradizionalmente visto come un prodotto da fruire individualmente o in compagnia di amici.
La comunità di giocatori online italiana non ha nulla da invidiare per qualità e quantità a quelle degli altri paesi.

Mostra i risultati (786 voti)
Dicembre 2022
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 8 dicembre


web metrics