Azienda israeliana è in grado di sbloccare tutti gli iPhone e gli iPad

L'apparecchio di Cellebrite sa ''bucare'' anche diversi modelli Android.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-06-2019]

cellebrite accesso iphone ipad

Nel dicembre 2015 14 persone vennero uccise a San Bernardino, in California, da due terroristi, ai quali l'FBI dopo l'arresto sequestrò i telefonini (degli iPhone 5c), provando quindi ad accedervi in cerca di prove.

Le protezioni degli iPhone si rivelarono insuperabili per gli investigatori statunitensi, i quali quindi si rivolsero a Apple per ottenere lo sblocco; l'azienda però rifiutò, e l'FBI cercò altre strade.

A fornire la soluzione - e quindi l'accesso agli smartphone dei terroristi - fu l'israeliana Cellebrite, che da allora ha continuato a perfezionare i propri sistemi d'intrusione al punto da poter presentare oggi la sua maggiore conquista: un apparecchio in grado di "bucare" tutti gli iDevice del mondo.

Si chiama Universal Forensic Extraction Device (UFED) Premium ed è progettato per aiutare le forze dell'ordine ad accedere agli smartphone bloccati che possono contenere informazioni importanti sui reati in corso d'indagine.

Agisce su tutti i dispositivi Apple con iOS dalla versione 7 alla versione 12.3 (circa 1,4 milioni di apparecchi) ma il suo campo d'azione è anche più ampio: può infatti sbloccare pure i Samsung Galaxy S6, S7, S8 ed S9 e alcuni modelli di Motorola, Huawei, LG e Xiaomi.

Sondaggio
Cosa utilizzi per inviare messaggi privati?
Uso varie applicazioni su qualsiasi dispositivo disponibile
Uso varie applicazioni sui miei dispositivi
Uso solo applicazioni affidabili su dispositivi di fiducia
Non invio messaggi privati online

Mostra i risultati (1016 voti)
Leggi i commenti (13)

UFED Premium è capace di ottenere tutti i dati delle applicazioni di terze parti, il contenuto delle conversazioni, le email e gli allegati salvati, ed è anche in grado di recuperare i contenuti cancellati.

Il dispositivo è in vendita dal sito di Cellebrite, ma per averne uno bisogna contattare direttamente l'azienda e provare di far parte delle forze dell'ordine.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Ragazzi sento puzza di backdoor governativa. Non vedo molti altri modi per sbloccare.
21-6-2019 22:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La rete ha reso famosi due personaggi per certi versi simili anche se molto diversi: secondo te chi il pi grande?
Julian Assange. Prende informazioni dalle grandi aziende e dai governi e le rende pubbliche gratuitamente. stato accusato - tra le altre cose - di terrorismo.
Mark Zuckerberg. Prende informazioni e dati personali e li vende alle grandi aziende e ai governi. diventato l'uomo dell'anno.

Mostra i risultati (2091 voti)
Dicembre 2022
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 3 dicembre


web metrics