Tribunale di Roma respinge ricorso di Forza Nuova: legittimo chiudere la pagina

Il Tribunale di Roma respinge il ricorso contro la chiusura della pagina Facebook dell'organizzazione neofascista Forza Nuova.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-02-2020]

forzanuova

A differenza della sentenza che riammette Casa Pound su Facebook, il Tribunale di Roma ha respinto, condannandoli al pagamento delle spese legali, il ricorso promosso dall'organizzazione neofascista Forza Nuova contro un analogo provvedimento di chiusura della loro pagina Facebook e dei profili di loro dirigenti e militanti.

Per il Tribunale, Facebook avrebbe applicato la sua policy pubblica, sottoscritta dagli utenti (e quindi anche da Forza Nuova), che vieta l'istigazione all'odio e alla discriminazione razziale. Forza Nuova in quanto organizzazione neofascista violerebbe i principi della Dichiarazione Europea dei Diritti dell'Uomo che l'Italia ha sottoscritto ed è tenuta a far rispettare.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Il Tribunale di Roma riapre la pagina Facebook di Casa Pound
Facebook e la democrazia: una riflessione
Casa Pound e Forza Nuova oscurati su Facebook e Instagram

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

In questa vicenda lo scandalo non è che sia stato respinto il ricorso di FN ma il fatto che sia stato accettato quello di Casapound e non sono riuscito a trovare uno straccio di spiegazione per questo in rete, se qualcuno è riuscito a trovarlo gradirei lo postasse perché vorrei capire perché certi fascisti hanno diritto di esistere -... Leggi tutto
4-4-2020 14:29

{utente anonimo}
@amldc Abbiamo leggi contro la ricostruzione del partito fascista anche se ciò andrebbe contro il diritto di associazione? SI Abbiamo leggi contro l'apologia del fascismo anche se ciò potrebbe essere configurato come reato di opinione? SI Abbiamo leggi contro l'antisemitismo e negazionismo anche se andrebbero... Leggi tutto
28-2-2020 14:06

Quando ogni mezzo necessario comprende l'utilizzo degli stessi metodi fascisti, chi lo applica o auspica rientra (almeno per come la vedo io) nella stessa categoria dei fascisti e non fa altro che dar ragione a chi sproloquia di 'fascismo degli antifascisti'. Puntualizzare che la Costituzione è antifascista e poi propugnare metodi... Leggi tutto
28-2-2020 12:00

{utente anonimo}
@almdc Il ripudio totale del fascismo in tutte le sue forme è componente FONDAMENTALE della costituzione italiana e della comunità europea, per questo dico che non doveva esserci neanche una udienza, il fascismo è vietato. Punto. Fine. Non serve un giudice o chicchessia, la legge è chiara. Tutto il... Leggi tutto
27-2-2020 11:08

Se ti riferisci al mio commento, non dico che abbiano il diritto di istigare all'odio ma semplicemente che lo stato di diritto prevede che sia un tribunale a decidere in base alle leggi e non il singolo individuo o gruppo solo in base alle proprie opinioni. Affermare che non dovrebbe neanche esserci un'udienza del tribunale, esprime lo... Leggi tutto
27-2-2020 00:01

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è secondo te il problema principale dei call center?
Tempi di attesa troppo lunghi
Mancanza di coordinamento tra settore tecnico e amministrativo
Personale scortese
Personale incapace
Personale capace, ma non addestrato adeguatamente

Mostra i risultati (3561 voti)
Aprile 2020
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Tutti gli Arretrati


web metrics