Un concorso per sviluppatori Java

Il gestore telefonico Umts 3 lancia un concorso con lo scopo di trovare un'applicazione innovativa per telefonini.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-01-2004]

3, il gestore di telefonia mobile Umts lancia il concorso 3Guru per trovare un'applicazione innovativa basata sulla tecnologia Java Micro Edition (J2ME).

3 valuterà le proposte inviate in base al contenuto innovativo, alla semplicità d'integrazione e distribuzione, e alle possibili applicazioni di mercato.

L'applicazione dovrà essere sviluppata per il terminale Umts Motorola A835 e dovrà obbligatoriamente rispettare questi requisiti: compatibilità con MIDP 1.0, massima dimensione del file jar:115Kb; massima dimensione RMS:200Kb; massima dimensione heap memory:512 Kb.

Chi vuole partecipare deve compilare la scheda di registrazione, che si trova sul sito Tre.it ed inviarla via e-mail a 3Guru@h3g.it entro e non oltre il 15 marzo 2004.

Tra le proposte inviate verrano selezionati i 10 progetti che rispondono maggiormente alle caratteristiche richieste.

Questi 10 finalisti verranno contattati da 3 che fornirà la documentazione necessaria allo sviluppo delle applicazioni, compresa la licenza d'uso.

L'applicazione sviluppata dovrà pervenire entro e non oltre il 14 aprile 2004 secondo modalità che 3 comunicherà in seguito.

La partecipazione a 3Guru Java Competition è gratuita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

void
no-comment Leggi tutto
19-4-2004 16:11

camilla foti
non trovo nulla sul sito di tre Leggi tutto
2-2-2004 10:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Un collaboratore di Zeus News ci ha posto il quesito: "Mio figlio ha ormai 8 anni, che grosso modo l'et in cui io ho ricevuto il Commodore 16 (avevo 9 anni). Lui per Natale vorrebbe un tablet. Che cosa gli regalo?" Secondo voi, meglio regalare...
Un tablet
Un notebook
Un Pc
Un Commodore 16
Qualcos'altro

Mostra i risultati (2519 voti)
Marzo 2023
CorePC: una versione di Windows leggerissima, modulare e più sicura
iPhone 15, addio alle SIM anche in Italia?
Hyundai: i touchscreen nelle auto sono pericolosi
Windows 11, ancora SSD lenti dopo l'ultimo aggiornamento
La IA entra in Gmail e nei Documenti di Google
Samsung beccata a barare sulle foto della Luna
Perché c'è una fotocamera negli scanner dei supermercati?
Il primo datacenter lunare sta per aprire i battenti
Amazon chiude 8 negozi “senza commessi”
Meta inietterà la IA in WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram
Febbraio 2023
Intelligenza artificiale: il programmatore pericoloso
SPID a rischio, due mesi per deciderne il futuro
L'UE vara il Portafoglio per l'Identità Digitale
Sfida su TikTok costringe ad aggiornare 8 milioni di auto
Windows 11 è praticamente uno spyware
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 aprile


web metrics