Windows 10: meno aggiornamenti, più stabilità

Dal prossimo anno ci sarà un solo ''feature update''.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-07-2020]

windows 10 aggiornamenti

Dal punto di vista dell'utente comune - che naviga in Internet, usa le app di Office e poco altro - Windows 10 non è poi così male, il più delle volte: fa quello che deve, e nel tempo ci si è abituati al suo peculiare modo di fare certe cose.

I problemi nascono quando è l'ora degli aggiornamenti, sia che si tratti di quelli rilasciati ogni secondo martedì del mese, sia - in maniera più preoccupante - che si tratti di uno dei due corposi aggiornamenti semestrali.

Per quanti sforzi possa fare Microsoft, i feature update, che non si limitano a correggere bug e a risolvere problemi di sicurezza ma aggiungono importanti novità, portano sempre con sé tutta una serie di malfunzionamenti e difficoltà.

Certamente questi inconvenienti non colpiscono proprio tutti gli utenti di Windows 10 ma, se ci si ritrova tra gli sfortunati che li subiscono, ecco che le simpatie per il sistema di Microsoft svaniscono rapidamente.

Una buona notizia in questo campo arriva dalle indiscrezioni raccolte direttamente a Redmond, sede del quartier generale di Microsoft.

A quanto pare, dal 2021 Windows 10 riceverà un solo feature update all'anno, ed esso sarà distribuito con ogni probabilità nel periodo autunnale: verrà meno, quindi, l'aggiornamento primaverile.

Stando alle voci di corridoio, Microsoft avrebbe deciso questa variazione per dirottare un maggiore quantitativo di forze verso lo sviluppo di Windows 10X, una versione leggera e orientata al web (oltre che meno affamata di risorse hardware) del sistema operativo.

Tutto ciò potrebbe tradursi in un involontario beneficio per Windows 10: anche se così facendo le novità arriveranno più lentamente agli utenti, la stabilità complessiva del sistema dovrebbe guadagnarci: "meno update" significa infatti anche meno possibilità di introdurre nuovi bug.

Gli utenti di Windows 10 si preparino quindi ad affrontare il secondo aggiornamento del 2020 (tuttora previsto per il prossimo autunno), e poi potranno riposare un po': per l'anno venturo Microsoft prevede di tirare i remi in barca.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

GiÓ...:malol: Speriamo che col tempo si velocizzi pure l'installazione degli aggiornamenti, con meno riavvii, attese o rallentamenti.
30-7-2020 11:27

Deo gratias! :roll:
29-7-2020 09:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1782 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics