LG abbandona il mercato degli smartphone

Che succederà agli smartphone attualmente nelle mani degli utenti?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-04-2021]

lg abbandona smartphone

C'è stato un tempo in cui uno smartphone era un dispositivo innovativo, che evocava meraviglia e atmosfere futuristiche: molti ricorderanno, per esempio, le code al di fuori degli Apple Store in attesa dell'ultimo modello di iPhone.

Oggi lo smartphone è per lo più un oggetto di uso comune, e anche la sua evoluzione sembra essersi fermata: al di là dell'adozione di componenti più o meno potenti, più o meno eleganti, più o meno alla moda, da tempo non si assiste a un'innovazione che separi davvero un dato modello dagli altri.

Anche il mercato degli smartphone si è in qualche modo acquietato. Alcuni grandi nomi la fanno da padrone e altri, che s'erano scavati nicchie in cui vivere dignitosamente, hanno visto il proprio spazio vitale ridursi progressivamente, tanto da arrivare al punto in cui i ricavi si trasformano in perdite e restare nel mercato smette di avere senso.

Questo è ciò che è successo a LG, azienda che peraltro ha introdotto molte delle innovazioni che oggi fanno parte del corredo standard degli smartphone e che ora ha annunciato l'abbandono del settore.

Pur avendo prodotto modelli di tutto rispetto, LG non è mai riuscita a ottenere l'apprezzamento e la notorietà di altri produttori, come Samsung, che per molte persone è ancora una sorta di "standard de facto" quando si parla di smartphone Android: la qualità della sua offerta forse non è stata eguagliata da un marketing sufficientemente aggressivo, e troppi utenti non hanno ritenuto che gli smartphone targati LG fossero all'altezza della concorrenza.

Il Web è pieno di articoli e video (un esempio recente nel video, in inglese, che riportiamo in coda all'articolo) che comparano i prodotti LG con quelli dei concorrenti ritenuti più blasonati, e le conclusioni sono sempre le stesse: LG offre in genere qualità hardware superiore a prezzi inferiori. Però, a causa di debolezze su altri fronti (come una mancanza di coerenza nelle interfacce, o le già citate errate strategie di marketing), ha fallito nel conquistare gli utenti.

Qualunque sia la ragione profonda per questo fallimento, i giochi ormai sono fatti. LG abbandona il campo, e ciò non solo lascia irrealizzate le promesse sulle quali l'azienda stava lavorando, come gli schermi trasparenti e quelli arrotolabili (mentre quelli rotanti hanno fatto in tempo ad arrivare sul mercato); getta anche nel dubbio quanti oggi posseggono uno smartphone LG perfettamente funzionante e lecitamente si chiedono: che succederà ora?

LG ha fornito una risposta a questa domanda, anche se tale risposta non è del tutto soddisfacente. Ha infatti garantito che continuerà a fornire aggiornamenti ai dispositivi supportati, ma s'è scordata di indicare per quanto tempo abbia intenzione di farlo. Si sa che intende installare Android 11 e Android 12 su determinati modelli, ma non quanto durerà il supporto.

In linea di massima, si può ipotizzare che fino alla fine del 2021 non ci saranno sorprese. Se poi il supporto continuerà ancora nell'anno nuovo resta da vedere. Pertanto, chi ha intenzione di acquistare uno smartphone nuovo farà forse bene a non gettarsi su LG, a meno che non si trovi davanti a un'offerta eccezionale varata per eliminare le scorte, e tenendo presente che, magari tra un anno, potrebbe non ricevere più gli aggiornamenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
LG Wing, lo smartphone con schermo rotante
LG presenta l'orto da salotto
LG brevetta lo smartphone pieghevole e trasparente
LG inventa lo smartphone elastico
Lo smartphone di LG che riconosce l'utente dal palmo della mano
LG progetta uno smartphone con 16 fotocamere
Da LG lo smartphone con doppio display, doppia batteria e doppio jack per le cuffie
LG G4 e G5 si bloccano in un riavvio senza fine
LG lancia X power 2, campione di autonomia
LG V20: doppio display, corpo in metallo e batteria removibile
LG V20, schermo doppio e Android 7.0
LG G5, perché è così innovativo
Arriva LG G4 e costa un po' meno del Samsung Galaxy S6
Da LG quattro nuovi smartphone con Android 5.0 Lollipop
HP stacca la spina a WebOS
Lo smartphone un po' retrò di LG

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Peccato, sempre LG dal primo LG01, per chi si ricorda. Poi il G2 e tutt'ora il G4 dal gennaio 2016. Va ancora bene (tranne il famoso bug hardware che lo faceva andare in loop: anche per me ma dopo la riparazione in garanzia, da 4 anni è stato ok). I cyanogen mi hanno anche accompagnato nei due precedenti. Davvero i top qualità prezzo. ... Leggi tutto
12-4-2021 16:34

Infatti, ed hanno anche il pregio di non avere i telefoni farciti di inutili orpelli che riempiono la memoria del dispositivo e non si possono disinstallare e che hanno un'utilità pressoché nulla per la maggior parte degli utenti. Leggi tutto
11-4-2021 18:03

Non sono molti, e probabilmente non sono i brand attualmente di moda, ma se interessa un prodotto che si mantenga nel tempo può essere una buona soluzione. Leggi tutto
9-4-2021 17:25

quanti modelli si aggiornano per oltre un anno? Io ho un LG di sei anni, dopo il passaggio da android 5 al 6 si è fermato.
9-4-2021 16:52

{emanuele}
mi dispiace,francamente uso lg dai tempi del mitico tribe,mi sono sempre trovato bene coi loro prodotti anche se ogni volta c'era da abituarsi a qualche idea cervellotica ,purtroppo però senza utili non lavora nessuno,bho userò il mio lg preso l'anno scorso fin che potrò,poi amen
9-4-2021 16:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto sei disposto a pagare per l'acquisto di prodotti per la ''casa intelligente'' nei prossimi 12 mesi?
Fino a 150 euro
Fino a 250 euro
Fino a 500 euro
Fino a 1000 euro
Oltre 1000 euro
Non sono sicuro

Mostra i risultati (884 voti)
Aprile 2021
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 aprile


web metrics