Per un nuovo Diritto d'Autore

In occasione della settimana delle libertà digitali, un convegno internazionale per un nuovo Diritto d'Autore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-04-2004]

L'Associazione Il Secolo della Rete promuove, insieme alle associazioni internazionali "Creative Commons" e "IpJustice" e l'Associazione "Software Libero" il Convegno: Editoria e comunicazione multimediale: verso un nuovo diritto d'autore", che si svolgerà a Roma il 22 Aprile presso il Centro Congressi Cavour, Via Cavour 50(Stazione Termini). La partecipazione è gratuita, previa iscrizione sul sito de Il Secolo della Rete. Il Convegno fa parte integrante della "Settimana delle libertà digitali".

Al Convegno partecipano studiosi di livello internazionale e rappresentant di molte realtà della Rete italiana, ipegnate da anni sui temi dell'Open Source e di una rivisitazione del copyright alla luce delle evoluzioni tecnologiche e culturali più recenti.

Il Convegno si apre alle 11 con un'introduzione di Arturo Di Corinto e una prima sessione fino alle 13.30 su "Proposte per un nuovo diritto d'autore. Relazioni sul diritto d'autore, la collaborazione, la libertà e la condivisione della conoscenza". Partecipano Benedetto Vecchi, giornalista de Il Manifesto, Robin Gross della Ip Justice Usa, avvocato, i parlamentari Gabriella Carlucci di Forza Italia e Fiorello Cortiana dei Verdi, Marco Strano, criminologo della Polizia di Stato.

Nel pomeriggio ci sarà una Tavola rotonda com Marcello Baraghini di Stampa Alternativa, un redattore di Indymedia Italia, Massimo Esposti di Apogeo, Marco Calvo di Liber Liber, Gianfranco Faillaci di Scuola onLine, Andrea Pecchia dell'Associazione illustratori italiani ed altri. Conclude l'Assessore alla Cultura della Provincia di Roma Vincenzo Vita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
E' buona l'acqua del rubinetto?
S. La bevo quasi sempre.
No. Di solito bevo acqua in bottiglia.
S, ma di solito bevo acqua in bottiglia.

Mostra i risultati (5979 voti)
Aprile 2020
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Tutti gli Arretrati


web metrics