La notte dei blogger

Un'antologia di racconti scritti da alcuni tra i più conosciuti blogger italiani.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-11-2004]

Per più di anno la polemica è stata tra chi ritiene che il giornalismo viva l'avvento del blog come un'autentica rivoluzione epocale che abolisce i confini tra giornalisti professionisti, giornalisti chiamamoli "dilettanti" e gli stessi lettori e mette in crisi i meccanismi dell'informazione ufficiale e chi difende le ragioni di un giornalismo che segua criteri rigorosi come la distinzione classica tra "fatti e opinioni".

Tra queste due posizioni radicali pro e contro il blog come "new journalism" tante vie di mezzo più sfumate ed articolate, ma mentre il dibattito sembrava ristretto a blogger e giornalisti, ecco che i blogger aprono un nuovo fronte, invadono un nuovo campo, che è quello della letteratura tradizionale, monopolio degli scrittori professionisti.

Lo fanno anche attraverso un libro-antologia di racconti che ha per titolo: La Notte dei Blogger, curato da Loredana Lipperini, edito da Einaudi, un libro a cui hanno partecipato ben diciotto tra i più conosciuti blogger italiani, le cosidette "blogstar", come vengono prese ironicamente di mira, anche con un po' di invidia, dal grande pubblico dei blogger e lettori di blog che non ha mai raggiunto il loro numero di accessi e lettori, i loro link, la loro fama che, a volte, eguaglia quella di siti ben più professionali e organizzati.

Il tema dei racconti è la notte, luogo e tempo tipico dei blogger, in cui, dopo giornate dedicate agli studi o ad anonimi lavori, più o meno intellettuali, i blogger aggiornano, cioè scrivono, i loro diari on line. Il libro non vuole, espressamente come dice la sua curatrice Lipperini, portare i blog sulla carta, conscia del fatto che il blog è rigoramente on line, quasi sempre con commenti, e-mail, link, rimaneggiamenti ed evoluzioni, ipertestuale e interattivo.

Un'antologia come questa doveva comunque andare in stampa prima o poi, perché non ci si può nascondere che il segreto desiderio di molti blogger sia di diventare uno scrittore "vero", di quelli che vendono libri e magari vivono di diritti d'autore.

Nel contempo, però, questa antologia rivela la freschezza, l'orginalità, la capacità di sperimentazione e di portare nella letteratura tutta la carica di novità delle esperienze, del linguaggio, delle emozioni e delle aspirazioni di una generazione fin troppo rassegnata, nel suo essere lasciata ai margini del potere economico e politico, dei trentenni d'oggi.

Alcuni "maestri" del mondo blog comeMassimo Mantellini e Mafe de Baggis, pur nel massimo rispetto e affetto per gli autori dell'antologia, loro compagni di blogsfera di lunga data, hanno espresso qualche diffidenza, riserva e freddezza verso questo esperimento: quasi che in qualche modo si possa contaminare o corrompere una "verginità" o irriducibilità dei blog.

Il giudizio è del tutto personale e soggettivo: a me alcuni racconti sono piaciuti moltissimo, per esempio quello di Personalità Confusa, che si presenta così: sostiene di essere maschio, nato a Genova trenta o forse più anni fa e da tempo residente a Milano. Guida una Punto di colore blu. Nessuno ha notizie più precise circa i suoi dati anagrafici. Niente di nuovo, verrebbe da dire, rispetto al suo blog. Ma nel racconto di una notte dalla domenica al lunedì di lavoro di un povero impiegato, ho ritrovato tutta la caustica autoironia che ha fatto la fortuna dell'autore, almeno sul web.

Una piacevolissima sorpresa è stata per me quell'intimistico ma così tenero e toccante quadretto di coppia alle prese con i bambini e le gioie della maternità e paternità: il racconto di Eloisa Rocco, conosciuta nella blogsfera come La Pizia.

Fantastica letteralmente è Giulia Blasi, a cui auguro un gran bene come scrittrice. La blogger di Sai tenere un segreto ci porta nell'ultima notte di un gruppo di studenti universitari, uomini e donne, nell'appartamento in affito che devono lasciare. Il racconto Ultima Notte in Via Zanetti, è scritto così bene che il Salinger del Giovane Holden darebbe un bacio in fronte a Giulia, giustamente.

Gianluca Neri, il popolarissimo fondatore di Clarence e tenutario di Macchia Nera, ci restituisce, con l'incubo di un povero papà divorziato acusato di una strage all'Emporio Armani di Via Manzoni, un ritratto di Milano, dipinta con la sua feroce vena satirica.

Manila Benedetto, in arte Princess Proserpina, in linea con il suo blog così dark e così in linea con le tenebre notturne, ci dà un bel racconto di sfondo erotico. Un'altra scoperta, almeno per me, è stata quella del blog a fumetti, con le tavole scritte e disegnate, da Eriadan, un ingegnere di Trento che di nome fa Paolo Aldighieri.

Blogger che sono bravi scrittori, che ogni giorno si fanno leggere gratis per il piacere di essere letti, e che, per ora, ritroveremo solo on line, metterli su carta è stata una bella idea, almeno secondo me.

Scheda
Titolo: La Notte dei Blogger
Autori: AA.VV:
Editore: Einaudi
Prezzo: 12,50 Euro

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il fondatore di Microsoft ha chiesto all'UE di rendere più difficili gli ingressi in Europa ai migranti africani che cercano di raggiungere il continente attraverso le attuali rotte di passaggio. Sei d'accordo?
Sì.
No.

Mostra i risultati (1677 voti)
Ottobre 2019
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Tutti gli Arretrati


web metrics