Beethoven legalmente scaricabile gratis

Diritto d'autore e servizi gratuiti possono convivere anche senza il gioco dei sistemi anticopia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-06-2005]

Ritratto di Beethoven

La BBC sta offrendo gratuitamente sul proprio sito le sinfonie di Beethoven, in formato MP3 privo di protezioni. Le prime cinque sono state offerte nelle settimane scorse; le altre sinfonie verranno rese disponibili con lo stesso sistema dal 28 giugno prossimo (non luglio come indicato erroneamente nella prima stesura di quest'articolo; ringrazio i lettori che hanno segnalato l'imperdonabile scivolone).

Ciascuna sinfonia viene messa sul sito per una sola settimana, per cui se la cosa vi interessa vi conviene segnarvi l'appuntamento (una volta scaricata la musica, potete usarla in eterno a scopo personale su qualsiasi dispositivo). Le sinfonie sono state eseguite dalla BBC Philharmonic, diretta da Gianandrea Noseda.

L'iniziativa fa parte di una sperimentazione più ampia avviata dalla BBC a maggio scorso, grazie alla quale molti programmi sono disponibili non soltanto in streaming, come fanno molte altre emittenti, compresa la RAI, ma addirittura in forma scaricabile e salvabile o come podcast: file che vengono scaricati sul computer e da lì trasferiti automaticamente (grazie all'apposito software) al vostro lettore MP3 portatile in modo che possiate ascoltarli quando e quanto vi fa comodo.

Considerato il baccano che fanno i discografici intorno al pericolo mortale rappresentato (dicono loro) dal download musicale, potreste chiedervi come può essere legale offrire Beethoven gratis. Certo, visto che lo fa un'istituzione come la BBC, sarà tutto in regola. Ma in che modo?

E' molto semplice. La musica di Beethoven è al di fuori del periodo di tutela del diritto d'autore (Ludwig è morto nel 1827). Per cui chiunque può suonare la sua musica senza pagare diritti. Questo, con buona pace dei discografici, non ha finora impedito a etichette come Deutsche Grammophon di fare un bel po' di soldini.

I soldini derivano dal fatto che restano i diritti d'autore sulle specifiche esecuzioni registrate della sua musica. Così, quando un'orchestra incide una sinfonia di Beethoven, la registrazione, ossia quella particolare interpretazione, è tutelata quasi come se fosse un'opera "nuova". Solo il titolare dei diritti su quella registrazione può distribuirla e venderla legalmente, anche se si tratta di una composizione sulla quale il copyright è scaduto.

E così la BBC ha pieno diritto di prendere un'orchestra e pagarla per farle suonare tutto Beethoven senza dovere nulla a terzi. Ha anche il diritto di regalare al mondo la registrazione (di cui è unica titolare), se così le va: è un'opzione spesso ignorata ma prevista dalle leggi sul diritto d'autore. Anche questo è un modo per promuovere la conservazione della cultura.

E' infatti interessante notare l'atteggiamento espresso dalla BBC con queste iniziative. La BBC è un ente finanziato esclusivamente dal canone, senza pubblicità, e non ha scopo di lucro. Il suo mandato non è fare soldi: è fare e diffondere cultura spendendo nel modo più efficiente i soldi del canone. Distribuire liberamente via Internet le proprie registrazioni di Beethoven in un formato universale come l'MP3 è semplicemente il modo più efficiente per diffondere la cultura della musica classica.

Qualcuno potrebbe obiettare che regalando le registrazioni delle sinfonie, la BBC sta affossando il mercato discografico e quindi va fermata. Ma la stessa obiezione si potrebbe fare per le biblioteche: permettendo a chiunque di scaricare -- pardon, leggere -- gratuitamente, come potranno mai sopravvivere gli editori?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Paolo Attivissimo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 25)

In altri termini, se mi procuro un file MIDI liberamente distribuito di un brano di classica puramente orchestrale, o lo redigo io stesso, e lo riproduco al computer od a uno strumento anche pi¨ sofisticato, la sua registrazione sarÓ disponibile a chiunque pagando i diritti a... me? O a nessuno? O a chi ha prodotto il computer (beh, no,... Leggi tutto
13-10-2022 14:38

{aldolo}
passerà inosservato
24-10-2018 18:20

Temo di no, la BBC l'ha messa a disposizione gratuitamente per uso personale, nel momento in cui ne fai un utilizzo diverso devi chiedere il permesso (e pagare) il giusto alla BBC, che cosi' ha precisato: Leggi tutto
3-5-2007 18:04

.stef.
Beethoven legalmente scaricabile gratis Leggi tutto
3-5-2007 17:32

paolo
biblioteche Leggi tutto
21-6-2005 18:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai inviato Sms o messaggi o email a un tuo familiare mentre entrambi eravate a casa?
No, mai.
E' successo una o due volte.
Ogni tanto capita ma non Ŕ mia abitudine.
Lo faccio regolarmente.

Mostra i risultati (1802 voti)
Dicembre 2022
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 10 dicembre


web metrics