Trilli per i "big spender"

In sperimentazione un servizio clienti per la clientela consumer a elevato traffico.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-03-2006]

squillini

Una delle prime conseguenze della fusione Tim-Telecom Italia è la possibile unificazione dei servizi assistenza clienti per il fisso e il mobile: è un po' un ritorno alle origini della telefonia mobile, quando fino al 1994 l'187 della Sip gestiva anche l'attivazione dei telefonini Etacs che dovevano essere intestati, obbligatoriamente, a un'utenza di telefonia fissa.

In questi giorni, a Torino, Telecom Italia sta sperimentando il progetto "Trilli": un call center dedicato, per ora, a un gruppo di clienti residenziali della Lombardia cosidetti "altospendenti", cioè con consumi di telefonia fissa e mobile elevati; costoro potranno chiamare, oltre all'187 e al 119, anche un numero gratuito, il 4220, per informazioni e servizi relativi al telefono di casa e ai telefonini.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (4)

non resterà gratuito per sempre Leggi tutto
14-5-2006 19:32

{ale}
non del tutto vero Leggi tutto
14-5-2006 18:45

ci sono già i clienti alto e basso spendenti Leggi tutto
29-3-2006 18:43

{longinous}
serie-A vs. serie-B Leggi tutto
28-3-2006 16:23

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei a cena fuori e decidi di pagare con la carta di credito/debito. Quale tra queste situazioni preferisci?
Il cameriere porta la carta di credito/debito alla cassa e poi, dopo il pagamento, torna con la carta e lo scontrino
Il cameriere porta il terminale al tavolo dove viene effettuata la transazione
Il cameriere copia le informazioni della carta di credito/debito ed effettua il pagamento successivamente così non c'è bisogno di aspettare

Mostra i risultati (2592 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 agosto


web metrics