La patch che visse tre volte

Terza edizione per una patch di Microsoft, dopo che le precedenti versioni avevano introdotto nuovi bug.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-09-2006]

Foto di Danny de Bruyne

La vita della patch MS06-42 è stata finora tormentata. Rilasciata in origine l'8 agosto, introdusse la bellezza di due nuove vulnerabilità. Il 24 agosto Microsoft rilasciò una versione riveduta e corretta della 42; corretta solo in parte, però, dato che chiudeva una sola delle due falle aperte dalla prima versione. La seconda nuova falla viene quindi stuccata ora - l'aggiornamento è disponibile, come al solito, via Windows Update - e dovrebbe essere finita qui.

Non è la prima volta che una patch di Windows crea nuovi problemi: di qualche caso abbiamo parlato anche noi. Questa in particolare, però, ha creato un vero problema durato fino a oggi per gli utenti: sia applicando la patch, infatti, sia non applicandola, si sono trovati nella situazione di aprire potenzialmente il proprio PC a degli attacchi esterni.

In un post sul Microsoft Internet Explorer Weblog, Tony Chor, Group Program Manager, scrive: "Questo rilascio e la necessità di rilasci successivi sono sicuramente stati un'esperienza istruttiva. Questo ciclo di aggiornamenti non è stato un esempio del nostro lavoro migliore, ma abbiamo usato questa esperienza per migliorare i nostri processi e aumentare la trasparenza per assicurare che tutti i nostri rilasci siano della qualità che ci aspettiamo e che i nostir clienti meritano". Speriamo bene.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Sì, era proprio a Report che parlarono di questa vicenda Leggi tutto
16-9-2006 11:28

dove assume i programmatori? ... raro che siano *assunti* Leggi tutto
15-9-2006 18:52

ma... lo zio Bill dove gli assume i propri programmatori? Leggi tutto
15-9-2006 17:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa ne pensi del ritocco digitale dei film classici (non solo di fantascienza)?
E' un falso storico; i film vanno visti come furono girati.
E' necessario, per evitare che certi film vengano dimenticati.
Va bene, basta che sia indicato chiaramente.
Non me ne può fregar di meno.

Mostra i risultati (3143 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics