Aiutare Windows a funzionare con Linux

Così si declina la nuova strategia di Microsoft dopo gli accordi di collaborazione con Novell.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-03-2007]

Linux e Microsoft

Stupisce l'apertura della casa di Redmond che avviene mentre continua ad affermare come il costo totale di mantenimento di sistemi server Linux è più altro rispetto ai server basati su Windows. L'altra campana, per bocca di Jack Messman, capintesta di Novell, denunciava ancora nel 2004 la politica commerciale dei concorrenti, affermando che "l'innovazione rallenta per colpa di Microsoft, che ha sottratto all'industria 60 miliardi di dollari invece di investirli in ricerca e nuove tecnologie".

Ma dopo le dimissioni di Messman la scorsa estate, la musica è cambiata e le due case hanno iniziato a collaborare alla ricerca di soluzioni che permettano l'interazione dei rispettivi sistemi operativi. E' stato creato un centro comune di ricerca per collaborare con le comunità open source e cercare di produrre nuovi programmi; il che sembra funzionare, visto che già prima della fine dell'anno Novell proporrà una vesione di Suse Linux Enterprise Server con funzioni integrate di Windows Server Longhorn.

Dal punti di vista commerciale i risultati non si sono fatti attendere. Difatti la HSBC - Hongkong and Shanghai Banking Corporation, un gigante con 9500 filiali e 284.000 dipendenti ripertiti in 76 Paesi - ha firmato un contratto triennale con Microsoft e Novell che, a detta dei responsabili, permetterà di ridurre i costi di connessione e gestione della propria rete intranet, che già impiega tecnologie miste dei due sistemi operativi.

Secondo HSBS, per bocca di Mattew O'Neill direttore responsabile dell'informatica distribuita, il risparmio deriverà dall'unificare le versioni Linux utilizzate dalle varie agenzie e dalla nuova interoperabilità tra Windows e Suse Linux Enterprise Server.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

{Luca}
Povero Ettore Leggi tutto
21-3-2007 12:00

Ma questo dovuto ai produttori di hardware, che non rilasciano driver o almeno le specifiche per scriverli. Poi di Linux c'e' soltanto una versione, Linux il kernel, la distribuzione che ci sta attorno un'altra storia. Leggi tutto
21-3-2007 09:25

A mio avviso manca una versione Linux che sia veramente universale, nel senso che gira un po' su tutto l'hardware che c' in giro. Specialmente per quanto riguarda le schede grafiche invece una tragedia. Ad esempio non riesco a installare Mandriva, Fedora 6 e Ubuntu 6.10: il monitor mi va in standby. Oppure Sabayon non me la vede che... Leggi tutto
21-3-2007 08:09

novell s rovinato la reputazione facendo accordi con microsoft, sopo per colpa sua se uscito un nuovo windows (insieme alla suse ha dato anche Beryl) inoltre dovrebbe togliere il nome linux alla suse, non se lo merita!
20-3-2007 16:37

Aiutare windows a funzionare con Linux Leggi tutto
20-3-2007 15:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanti cellulari hai cambiato negli ultimi cinque anni?
Nessuno, ho sempre lo stesso
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque
Tra sei e dieci
Pi di dieci

Mostra i risultati (3370 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics