Se ti scrive l'amante del presidente

Lamentando ingiustizie e sofferenze patite, la sedicente amante dell'ex presidente delle Filippine promette un'ingente somma a chi la aiuterà.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-07-2007]

brs

Gli attacchi alla buona fede portati dai truffatori online sempre più elaborati per aggirare le difese psicologiche delle possibili vittime.

"Cher Ami, SVP, je m'excuse si j'ai viole votre intimite. Cela doit vous paraitre etrange..." Inizia così uno degli ultimi (ma solo in ordine di tempo) tentativi di abbindolare, per altro in pessimo francese, i polli da spennare; anche perché tono e motivazioni potrebbero attribuire una parvenza di veridicità per un insieme di motivi.

Così inizia, e prosegue per circa una cartella, il messaggio di una sedicente Mme Laarni Enriquez de Philippines altrettanto sedicente amante del Presidente Joseph Estrada esautorato alla fine del 2000 e incarcerato con tutta la famiglia legittima e non.

Trascorsi un bel po' di anni e lamentando ingiustizie e sofferenze patite, la sedicente ex amante presidenziale rivela di essere depositaria, quale persona di fiducia, di un ingente deposito all'estero (Costa d'Avorio e Africa Occidentale) e sopravvissuto alla spoliazione messa in atto dall'attuale presidentessa Gloria (Arroyo? mah!) ma di proprietà del deposto presidente quale bene di famiglia. La somma equivale a circa 13 milioni di euro, custodita in cassetta di sicurezza e a suo tempo destinata all'acquisto di immobili.

Dopo i soliti convenevoli e lodi sperticate sulla "notoria integrità morale del destinatario dell'email", la sedicente ex concubina presidenziale promette congrua ricompensa in caso d'interessamento, con risposta da inviare con la maggiore urgenza... eccetera.

Lo strano è che dopo l'ondata del phishing riversatosi sugli utenti o presunti tali delle Poste italiane, comincino ad arrivare proposte anche in lingue comunitarie; il che fa presagire una prossima ulteriore ondata in rumeno e -perché no?- in cinese mandarino; tanto c'è sempre la possibilità di votarsi a san Google per capire di che si tratta.

Nello specifico, ancora più strano potrebbe apparire la scelta linguistica, visto che nelle Filippine oltre la lingua locale è dominante l'inglese e lo spagnolo e non certo il francese; ma forse non è che un artificio per rendere più credibile la sostanza del messaggio piuttosto che la forma, insieme agli errori grammaticali e sintattici.

Quanto ai rischi derivanti dal prestare orecchio a sirene del genere, sono stati più volte elencati su queste pagine e non solo; e variano, per i fortunati, dal raffronto tra un piccolo utile e la quasi certa azione penale da affrontare sotto l'accusa minima di riciclaggio, concorso in truffa ed esportazione di valuta, mentre per gli sfortunati al penale potrebbe aggiungersi il completo svuotamento del proprio conto corrente bancario i cui dati sono richiesti per l'appoggio e il transito della valuta in questione.

Gl'incerti, i creduloni e con loro tutti quelli che pensano di saperne una più del diavolo, pensino al contenuto della prima Legge di Murphy; in definitiva a suo tempo venne enunciata da uno scienziato di fama, mica dall'imbonitore di una fiera di paese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

il grosso vantaggio dello spam/truffa è il costo. Lo spammer/truffatore può inviare milioni di email praticamente a costo zero. E nel mucchio troverà sempre qualche utonto, novizio del pc che si farà infettare da un virus, novizio della rete che abboccherà a una "catena", credulone che abboccherà a una truffa, e così via. Ed... Leggi tutto
10-11-2007 13:38

{big mama}
Ma da anni, anni e anni siamo bombardati da questo genere di spam truffaldino. Io stessa ho ricevuto mail tipo Truffa Nigeriana centinaia di volte, anche meno di un mese fa; a qualcuno é persino arrivato un messaggio della vedova di Arafat a pochi mesi dalla sua dipartita. Possibile che qualcuno cerchi ancora di usare questo pattern?... Leggi tutto
9-11-2007 22:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La NSA non spiava solo i cittadini USA ma anche i governi di Francia, Germania e Italia. Qual è la tua reazione di fronte a questa notizia? (se vuoi dare risposte multiple o commentare ulteriormente, usa il forum)
Sono profondamente indignato: come si sono permessi?
Sono stupito che gli USA siano arrivati a questo punto.
In fondo lo fanno per prevenire gli attentati; quindi li giustifico, almeno parzialmente.
Non mi sorprende. E' da un po' che l'Europa non conta più un tubo.
Accidenti! Avranno ascoltato anche le telefonate con la mia fidanzata/o.
I nostri politici non hanno nulla di più importante di cui preoccuparsi?
Lo so perfino io che i telefoni sono spiati, figuriamoci i terroristi.
Avevano ragione quelli di Zeus News, quando già nel 2001 scrivevano di Echelon.

Mostra i risultati (2912 voti)
Agosto 2020
Rassegnatevi, il nuovo Edge non si può disinstallare
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics